Categorie

Kojima Productions minaccia un’azione legale dopo che Hideo Kojima è stato erroneamente identificato come un pistolero giapponese

Kojima Productions minaccia un'azione legale dopo che Hideo Kojima è stato erroneamente identificato come un pistolero giapponese

All’inizio di questa settimana, un uomo di 41 anni di nome Tetsuya Yamagami ha ucciso a colpi di arma da fuoco l’ex primo ministro giapponese Shinzo Abe durante una manifestazione politica con un’arma da fuoco fatta a mano. Mentre la notizia risuonava attraverso i social media, le fotografie del creatore di Metal Gear Solid Hideo Kojima sono state attribuite all’assassino. Kojima Productions si è ora espressa contro la diffusione di “notizie false” e ha suggerito che potrebbe intraprendere un’azione legale.

“Kojima Productions condanna fermamente la diffusione di notizie false e voci che trasmettono informazioni false”, ha detto una dichiarazione. “Non tolleriamo tale diffamazione e prenderemo in considerazione l’idea di intraprendere un’azione legale in alcuni casi”.

La vera ironia qui è che Metal Gear Solid 2: Sons of the Patriots del 2001 – probabilmente il gioco più famoso di Kojima – parlava di disinformazione nell’era digitale, e ora ne è vittima.