Categorie

La modalità multiplayer scomparsa della cava è stata ritardata a causa della guerra in Ucraina

La modalità multiplayer scomparsa della cava è stata ritardata a causa della guerra in Ucraina

The Quarry è stato rilasciato la scorsa settimana e, sebbene non fosse il nostro gioco Supermassive preferito, le vendite del titolo sono state forti.

Il 26 maggio è stato annunciato che uno dei The Quarry è online le modalità multiplayer sarebbero ritardatepoiché Supermassive Games voleva “offrire la migliore esperienza possibile”.

Bene, si scopre che il motivo del ritardo era leggermente più straziante di quello. In un’intervista con IGN, il direttore creativo di The Quarry, Will Byles, ha dichiarato quanto segue sull’argomento:

“Abbiamo avuto una cosa un po’ strana con il multiplayer perché… parte del nostro team ha sede in Ucraina”, ha detto Byles. “Quindi abbiamo dovuto ritardare il multiplayer perché dovevano muoversi”.

Byles ha continuato: “Quindi abbiamo dovuto spostare il server da Kiev a Varsavia e quei ragazzi sono dovuti uscire perché era ovviamente molto pericoloso”, dice Byles. “Ci vorranno letteralmente un paio di settimane. In realtà è fatto. Ora deve passare attraverso i test”.

La modalità multiplayer online in questione avrà un giocatore host che controllerà il gioco e consentirà a un massimo di altri sette giocatori di votare sulle scelte disponibili durante il gioco, aggiungendo un livello di casualità che probabilmente sarà un successo su Twitch.

Vale la pena notare che la cooperativa online è attualmente disponibile in The Quarry, così come la modalità Film, che rimuove l’input del giocatore e fa giocare il gioco come un film.

Come ti stai godendo The Quarry? Giocherai alla modalità multiplayer mancante quando verrà aggiunta? Esprimi i tuoi voti nella sezione commenti qui sotto.