Categorie

La perdita di GTA 6 non interromperà lo sviluppo, Rockstar giura di superare le aspettative

GTA 6 Leak "estremamente" deludente, Rockstar giura di superare le aspettative

Come senza dubbio avrai già visto, una fuga di notizie senza precedenti durante il fine settimana ha rivelato un’enorme quantità di filmati riservati di GTA 6 in modo francamente sbalorditivo. Gli sviluppatori di giochi di tutto il mondo, incluso Neil Druckmann di Naughty Dog, si sono già espressi a sostegno dello sviluppatore Rockstar. E ora l’etichetta di fama mondiale ha rilasciato una dichiarazione.

“Di recente abbiamo subito un’intrusione nella rete in cui una terza parte non autorizzata ha avuto accesso e scaricato illegalmente informazioni riservate dai nostri sistemi”, il messaggio inizia, “compresi i primi filmati di sviluppo per il prossimo Grand Theft Auto. Al momento, non prevediamo alcuna interruzione dei nostri servizi di gioco dal vivo né alcun effetto a lungo termine sullo sviluppo dei nostri progetti in corso”.

Domenica sera c’erano state speculazioni sul fatto che il codice sorgente di GTA 5 fosse di pubblico dominio e ciò avrebbe potuto portare a conseguenze indicibili per GTA Online, ma sembra che lo sviluppatore non sia interessato. Altri avevano ipotizzato che lo sviluppo di GTA 6 potesse fermarsi mentre il team si occupava della fuga di notizie, ma neanche questo sembra essere il caso.

Tuttavia, lo studio è comprensibilmente sconvolto: “Siamo estremamente delusi dall’avere condiviso con voi tutti i dettagli del nostro prossimo gioco in questo modo”, continua la dichiarazione. “Il nostro lavoro sul prossimo gioco di Grand Theft Auto continuerà come previsto e rimaniamo impegnati come sempre a offrire a voi, ai nostri giocatori, un’esperienza che superi davvero le aspettative”.

Rockstar ha concluso che non avrà fretta di rivelare maggiori dettagli: “Aggiorneremo tutti presto e, ovviamente, ti presenteremo correttamente al prossimo gioco quando sarà pronto. Vogliamo ringraziare tutti per il loro continuo supporto in questa situazione”.