Categorie

La produttrice esecutiva della signora Marvel parla del cambio di potere del personaggio

La signora Marvel ottiene il trailer di "10 giorni".

Signora Marvel

In pochi giorni, Ms. Marvel farà il suo debutto dal vivo e molti ne sono entusiasti. C’è un problema in questo però. Perché mentre il personaggio stesso (Kamala Khan) sembra il suo stesso personaggio dei fumetti, i suoi superpoteri nella serie Disney+ sono… molto diversi.

Nello spettacolo, ottiene un cimelio di famiglia che le conferisce poteri “cosmici”. Nei fumetti, è una disumana (che al momento non è nell’universo del film 616) che può far crescere il suo corpo tramite l’abilità “Embiggen”, come è conosciuta. Ma uno dei produttori esecutivi dello show ha parlato dello scambio di potere e di come è successo:

“Beh, sì, voglio dire, quando siamo entrati nel progetto era scritto nella sceneggiatura che lei aveva, ‘luce dura’, senza davvero descriverne troppo”, ha detto il produttore esecutivo della Ms. Marvel Adil El Arbi “Era un sfida poi cercando di progettarlo, di ottenerlo, ovviamente con tutto il team di produzione. Che cosa significa? Come lo traduci o, di fatto, lo adatti e rendi una sorta di omaggio agli stessi poteri che aveva nel fumetto? Era diverso visivamente. Era anche molto bello, quell’effetto di luce e tutto il resto. Cerchiamo ancora di fare quell’omaggio, come se avesse ancora una forma delle mani embiggen. Nell’episodio 2, ha improvvisamente una rottura dal naso con quei poteri e non controlla e il suo corpo sta cambiando e tutto il resto. Quindi, tutte cose che erano molto importanti nel fumetto, ma lo vedi anche lì. È stato impegnativo ma è stato anche molto eccitante perché questo è ciò che rende la Marvel davvero Marvel, i super poteri e la rende interessante, e anche se è diverso, vedrai comunque molte somiglianze.

Sarai in grado di giudicare da solo sullo scambio di potere quando lo spettacolo verrà presentato in anteprima l’8 giugno.

Fonte: ComicBook.com