Categorie

La serie Obi-Wan Kenobi è stata la prima ad essere una trilogia di film?

Obi-Wan Kenobi
Obi-Wan Kenobi

Il Obi-Wan Kenobi la serie su Disney+ ha appena terminato la sua corsa di sei episodi mercoledì scorso e i fan ne parlano ancora per ragioni per lo più positive. Ma il fatto è che anche arrivare a questo punto è stato in realtà un bel processo. Come originariamente, Obi-Wan avrebbe dovuto ottenere un film da solista, ma poi è diventato uno show televisivo su Disney+.

Stuart Beattie era l’uomo che avrebbe scritto le storie per la potenziale trilogia di film che era stata pianificata, e aveva un arco narrativo dettagliato in tre parti che avrebbe portato fino a Una nuova speranza.

“Quando ho presentato la mia storia di Obi-Wan a Lucasfilm, ho detto: ‘Ci sono effettivamente tre storie qui. Perché ci sono tre diverse evoluzioni che il personaggio deve compiere per passare da Obi-Wan a Ben’”, ha rivelato Beattie. “E il primo è stato il primo film, che era lo spettacolo, che era, ‘Arrendersi alla volontà della Forza. Trasporta la tua volontà, consegna la tua volontà. Lascia stare il ragazzo.’ Allora, il secondo [movie] stava pensando a dove finisce Kenobi. E uno dei momenti più potenti e probabilmente più potenti di tutta la storia di Obi-Wan è il momento in cui si sacrifica in Una nuova speranza. “

Ha continuato: “È una di quelle cose universali con cui tutti lottiamo, per venire a patti con la nostra mortalità. Quindi, quello è stato il secondo passo dell’evoluzione per me, che Obi-Wan ora deve fare i conti con la propria mortalità, in qualche modo in una profezia, o Qui-Gon gli dice: “Verrà un momento in cui tu” dovrai sacrificarti per il bene,’ E poi [Obi-Wan] è come, ‘Cosa? No, no, no, no, sono qui per aiutarti… non posso, no.’ E portalo al punto in cui Obi-Wan ha accettato l’idea che morirà, e che morirà volontariamente in un momento cruciale, e saprai quando quel momento si presenterà. In modo che quando arriva quel momento [A New Hope]capisci.”

Questa è una struttura piuttosto in tre parti, cedere alla Forza (nel senso buono), imparare come devi morire e poi accettarlo quando hai paura. È impossibile sapere ora come sarebbe andata a finire, ma sentirne parlare almeno è molto interessante. E, naturalmente, ora possiamo sperare in una stagione 2 della serie che abbiamo.

Fonte: Il diretto