Categorie

L’acquisizione di Sony è più grande di Kojima Productions

L'acquisizione di Sony è più grande di Kojima Productions

Questo non lo restringe molto.

Da settimane circolano voci sul fatto che Sony stia effettuando una sorta di acquisizione da parte di sviluppatori o editori. Queste voci si sono scontrate con lo studio di Hideo Kojima, Kojima Productions, all’inizio di questa settimana quando il gioco dello sviluppatore, Death Stranding, è stato aggiunto al banner di PlayStation Studios. L’aggiunta ha alimentato la speculazione secondo cui Sony avrebbe acquistato Kojima Productions poiché gli altri giochi nel banner provengono da sviluppatori PlayStation proprietari.

Quella voce è stata rapidamente respinta dallo stesso Hideo Kojima che ha affermato che Kojima Productions sarebbe rimasto uno studio indipendente. Ora, Jeff Grubb ha aggiunto ciò che sa da fonti interne. Secondo Grubb, il nome lanciato come potenziale candidato all’acquisizione è “più grande” di Kojima Productions.

Se hai sentito le voci su una grande acquisizione da parte di Sony, non è mai stata Kojima Productions. Almeno non per quanto ne so. Le persone che ascoltavano queste cose, me compreso, non era un nome che veniva lanciato in giro, era più grande di Kojima Productions.

Jeff Grubb

Naturalmente, questo ha ulteriormente alimentato il dibattito su quale azienda potrebbe essere nel mirino di Sony. Sfortunatamente, l’affermazione di Grubb secondo cui il nome che ha sentito è “più grande” di Kojima Productions non restringe le cose troppo. Da quando Kojima Productions è diventata indipendente da Konami nel 2015, l’azienda ha prodotto un solo gioco, Death Stranding. In teoria, qualsiasi sviluppatore con più di uno Death Stranding-un titolo di grandi dimensioni uscito negli ultimi anni si qualificherebbe come “più grande” di Kojima Productions.

Sebbene Hideo Kojima sia un nome importante nei giochi, Kojima Productions non possiede i diritti sui franchise che hanno reso famosi lui e la sua compagnia. Ingranaggio di metallo Solido e Zona degli Enders sono entrambi di proprietà di Konami, il che significa che Sony non trarrebbe vantaggio dall’acquisto di Kojima Productions in termini di acquisizione di IP. Se Sony vuole competere con l’acquisizione di Activision-Blizzard da parte di Microsoft, probabilmente guarderà a sviluppatori o editori con IP che si adattano al marchio PlayStation.

Fonte