Categorie

L’attore de Il Signore degli Anelli si unisce al cast vocale di Elder Scrolls Online

Gioca a The Elder Scrolls online gratuitamente fino al 26 aprile

Sei molto lontano da Hobbiton, Peregrin Took.

The Elder Scrolls in linea

Il sostenitore della seconda colazione di Hobbiton preferito da tutti si sta preparando ad assumere un nuovo ruolo. Billy Boyd, il delizioso attore scozzese conosciuto dai più come Pippin in Peter Jackson’s Signore degli Anelli trilogia di film, darà la voce a un nuovo personaggio di nome Brahgas The Elder Scrolls in linea.

Un nuovo minigioco intitolato Tales of Tribute sta per essere aggiunto The Elder Scrolls Online: High Islee chi è meglio di Boyd per convincere i giocatori a entusiasmarsi per un gioco da tavolo?

“Brahgas introduce il giocatore a quel nuovo gioco. Questo personaggio, è un giocatore d’azzardo, è un chiacchierone, gli piacciono le persone! Il modo in cui attacca questo gioco è il modo in cui attacca la vita, tutto sommato”, spiega Boyd. “È solo tutto coinvolto in tutto. Ed è un gioco nel gioco in cui puoi entrare in una taverna e incontrare qualcuno che non conosci e giocare insieme a questo nuovo gioco di carte: è fantastico”.

Bethesda UK ha pubblicato su Twitter per celebrare il nuovo gioco e il nuovo personaggio.

Tales of Tribute può essere giocato in modo competitivo, contro gli amici o con gli NPC in una serie di missioni appena aggiunta.

“Vedo la vita come un gioco di squadra, penso che lo faccia anche Brahgas”, ha detto Boyd. “Penso che gli piaccia vedere le altre persone avere successo, altre persone felici. Penso che una serata al pub con Brahgas, un paio di birre e un po’ di Tales of Tribute sarebbe fantastico. Penso che ci divertiremmo molto insieme”. Sembra che Boyd sia più simile a Pippin di quanto alcuni potrebbero aspettarsi: positivo, estroverso e sempre affascinante.

Isola Alta l’uscita è prevista per il 6 giugno per i giocatori PC e il 21 giugno per quelli su console PlayStation e Xbox. Il nuovo capitolo introdurrà i giocatori ai bretoni, con molti intrighi politici all’orizzonte.

A marzo, Bethesda ha rivelato la tabella di marcia per il 2022 The Elder Scrolls in linea.

The Elder Scrolls in linea è stato inizialmente rilasciato nell’aprile 2014 per PC. Il gioco era in sviluppo da quasi sette anni prima del rilascio e, dopo essere stato ampiamente ben accolto, nel 2015 è arrivato un porting per PlayStation 4 e Xbox One. Attualmente disponibile sulle console Xbox Series X/S e PlayStation 5, l’MMO ha ha venduto oltre 15 milioni di copie fino ad oggi.

Fonte