Categorie

Le vendite a vita per la serie Tomb Raider raggiungono gli 88 milioni

Il nuovo Tomb Raider non sarà un remake
Tomb Raider

A seguito dell’annuncio di questa mattina che il Tomb Raider IP (tra gli altri) sarà venduta da Square Enix e acquisita da Embracer Group, Crystal Dynamics ha condiviso alcune informazioni interessanti sulla continua popolarità del franchise. Ha rivelato un numero impressionante di dati di vendita a vita per il Tomb Raider Giochi.

Le informazioni sono state condivise in un live streaming in precedenza, fresco di rivelazione dell’acquisizione di oggi. Nell’annuncio è stato condiviso che Embracer Group acquisterà gli studi Crystal Dynamics, Eidos-Montréal e Square Enix Montréal, nonché l’intero Tomb Raider IP.

Secondo Scot Amos, capo dello studio di Crystal Dynamics, le vendite globali a vita dei giochi della serie Tomb Raider hanno ora raggiunto 88 milioni. Il live streaming ha anche fornito alcune informazioni sui titoli specifici che hanno venduto bene da queste cifre. Degli 88 milioni di unità AAA vendute finora, 38 milioni di quelle vendite provenivano da titoli della trilogia di riavvio. Ciò significa che Tomb Raider (2013), L’ascesa del Tomb Raider (2015) e L’ombra del Tomb Raider (2018) hanno contribuito in modo massiccio al successo generale del franchise.

Davvero importante, guardando al 2013, 2015 e 2018, la trilogia di riavvio, 38 milioni di questi provengono solo da quei tre giochi, il che parla davvero dell’appetito, della durata e dell’estendibilità di questo franchise.

Scot Amos, capo studio, Crystal Dynamics

Le cifre comprendono il numero totale di unità vendute dal 1996, anno in cui l’originale e il primo gioco hanno abbellito le nostre console. Per seguire integralmente il live streaming, in cui si discute della notizia dell’accordo di acquisizione di oggi insieme ad altri interessanti dati di vendita e approfondimenti, guarda il video proprio qui.

La continua richiesta e l’evidente godimento del franchise dovrebbero essere una buona notizia per i membri del gruppo Embracer, che senza dubbio saranno estremamente entusiasti della loro ultima acquisizione. Con queste informazioni insieme alle notizie di un nuovissimo gioco attualmente in fase di sviluppo, è chiaro che le avventure di Lara Croft sono ancora lontane dall’essere terminate.

Fonte