Categorie

Le versioni cloud di Kingdom Hearts ricevono un nuovo aggiornamento

Kingdom Hearts switch update

KH3 riceve le modalità “prestazioni” e “grafica”.

Aggiornamento del cambio di Kingdom Hearts

Square Enix ha rilasciato un aggiornamento per il Kingdom Hearts Versioni cloud attualmente disponibili su Nintendo Switch. Tutte e tre le collezioni, Kingdom Hearts HD 1.5 + 2.5 Remix, Kingdom Hearts HD 2.8 Prologo del capitolo finale e Kingdom Hearts III + Ricorda sono ora sulla versione 1.0.3 dopo questo aggiornamento. Non è stato aggiunto molto ai giochi, a parte alcune piccole modifiche progettate per migliorare l’esperienza durante lo streaming sul tuo Switch.

Kingdom Hearts HD 1.5 + 2.5 Remix e Kingdom Hearts 2.8 Prologo del capitolo finale ora visualizzerà lo stato di congestione del server prima di avviare il gioco. Questo non è nulla di cui essere entusiasti, in quanto ti consentirà semplicemente di avere un’idea della popolazione dei server prima di iniziare lo streaming del gioco preferito. Kingdom Hearts IIId’altra parte, ha ricevuto anche questo aggiornamento dello stato di congestione, oltre alle modalità “performance” e “grafica”.

Sembra che presentare ai giocatori queste opzioni sia diventata un’aspettativa su PlayStation 5 e Xbox Series X|S e alcuni giochi basati su cloud su Nintendo Switch stanno seguendo questa pratica. Tuttavia, Square Enix ha ricevuto un certo livello di contraccolpo per il Kingdom Hearts serie su Switch, poiché la maggior parte dei giochi è stata originariamente rilasciata su hardware meno potente, come PlayStation 2.

Ad aprile, Square Enix ha annunciato ufficialmente Kingdom Hearts IV durante il live streaming del 20° anniversario del franchise. La prossima puntata è un seguito diretto alla decima voce della linea principale della serie, Kingdom Hearts III, anche se tecnicamente segue anche dall’undicesima partita, Kingdom Hearts Melodia della memoria. Se hai familiarità con il Kingdom Hearts franchise, allora probabilmente sei a conoscenza della tradizione eccessivamente complessa e dell’abbondanza di giochi canonici “spin-off”.

Fonte