Categorie

L’eredità di Hogwarts su PS5 ti fa sentire come Harry Potter

L'eredità di Hogwarts su PS5 ti fa sentire come Harry Potter


Il supporto per il controller DualSense per PlayStation 5 non è certamente tanto discusso ora come lo era al lancio della console, ma Hogwarts Legacy sembra ancora dare il massimo con la sua implementazione. Dettagliato in un nuovo post sul PlayStation Blog – e in effetti in un trailer con vecchi filmati – è confermato che i trigger adattivi del pad e il feedback tattile verranno entrambi utilizzati.

La resistenza degli attivatori adattivi verrà utilizzata per rendere ogni incantesimo unico una volta lanciato. “Abbiamo specificamente isolato questi effetti sul lato destro del controller per far sì che il DualSense diventi un’estensione della bacchetta che tieni nel gioco”, ha affermato il community manager Chandler Wood. “E quando devii un incantesimo con Protego, sentirai lo sfrigolio della magia riflesso e assorbito dall’Incantesimo Scudo.”

Tuttavia, il feedback aptico e i trigger adattivi verranno utilizzati per qualcosa di più dei semplici incantesimi. Le due caratteristiche entrano in gioco anche durante la lezione di Pozioni quando stai frantumando gli ingredienti, durante Erbologia quando una mandragora decide di urlare e mentre voli a bordo della tua scopa o di un ippogrifo. Un altro dettaglio interessante è che il controller PS5 sarà illuminato con i colori della tua casa al di fuori del combattimento.

Il post sul blog conferma anche le modalità fedeltà e prestazioni su PS5, consentendoti di aumentare il frame rate o aumentare la grafica. Si dice anche che i tempi di caricamento siano rapidi, non importa se stai viaggiando velocemente attraverso la Floo Network o esplorando con i tuoi piedi.

L’uscita di Hogwarts Legacy è ancora prevista per PS5 e PS4 alla fine del 2022. Frequenterai la scuola di stregoneria e magia alla fine dell’anno? Attendi la tua lettera di accettazione nei commenti qui sotto.