Categorie

Lo sviluppatore Life is Strange Dontnod condividerà gli annunci martedì

Lo sviluppatore Life is Strange Dontnod condividerà gli annunci martedì

Cosa potrebbero comportare gli annunci?

La vita è strana

Dontnot Entertainment, gli studi dietro La vita è stranaha stuzzicato i fan su annunci speciali in arrivo martedì 30 maggio. In un messaggio ai loro follower su Twitter, gli sviluppatori hanno detto: “Un uccellino ci ha detto che se torni qui domani, vedrai alcune nostre notizie e forse anche ottenere qualche indizio su ciò su cui abbiamo lavorato!”

Mentre lo studio è principalmente noto per La vita è strana e La vita è strana 2includono altri titoli nella loro libreria Ricordati di me, Vampiro, Le fantastiche avventure di Captain Spirit, Dimmi perchèe Specchio gemello.

Il sito Web dello sviluppatore del gioco è attualmente in manutenzione, alimentando ulteriormente le voci secondo cui martedì conterranno alcuni importanti annunci da parte di Dontnot Entertainment. La società ha confermato di avere sei giochi in produzione a febbraio che dovrebbero essere tutti rilasciati nel 2025.

Secondo lo studio, spera di “rafforzare la sua capacità produttiva nel vivace segmento dei giochi di ruolo d’azione” e prevede di creare “una divisione multiprogetto con una forte componente narrativa guidata dai creatori di La vita è strana.

Il CEO di Dontnod Oskar Guilbert ha dichiarato in merito ai piani dello studio: “In quattro anni, le nostre royalties sono aumentate di cinque volte per raggiungere un livello record nel 2021”. Aggiungendo: “Questa dinamica è particolarmente legata al successo di La vita è strana e Vampiro, su cui intendiamo continuare a capitalizzare. È quindi naturale che decidiamo di accelerare i nostri investimenti nelle capacità di sviluppo di nuovi giochi che seguiranno sulla stessa scia, sia nell’hub multiprogetto di Montreal che nell’hub RPG di Parigi”.

Guilbert ha continuato: “Allo stesso tempo, continuiamo a esplorare le opportunità per portare la nostra esperienza, in termini di co-produzione e pubblicazione, a attori indipendenti al fine di fornire loro i mezzi per far emergere le loro creazioni originali integrando più proprietà intellettuale in i nostri beni”.

Martedì sarà sicuramente una giornata emozionante per i fan dei giochi Dontnod.

Fonte