Categorie

Logan Paul presumibilmente coinvolto in truffe di criptovalute e dump

Logan Paul allegedly involved in crypto pump and dump scams

Logan Paul è stato accusato di aver partecipato a più schemi di pump e dump di criptovalute, secondo le accuse dell’utente di Twitter Zachxbt.
La sensazione di Internet Logan Paul potrebbe essersi ritrovata in acqua calda dopo che un thread su Twitter il 13 maggio 2022 dell’473proclamato “detective 2D” Zachxbt ha preso piede, accusando la star di YouTube di essere coinvolta in molteplici schemi di criptovalute e discariche.

Non sorprende che Logan Paul sia stato un forte sostenitore del movimento Internet di nuova generazione (soprannominato Web 3), come dimostra il suo sostegno pubblico alle tecnologie blockchain decentralizzate, comprese le criptovalute e i token non fungibili (NFT).

Tuttavia, l’utente di Twitter Zachxbt afferma che Logan Paul ha avuto “finora un track record impreciso nello spazio Web 3”, usando la sua fama e influenza per trarre vantaggio dai suoi fedeli seguaci in almeno tre truffe di criptovalute.

Logan Paul coinvolto in truffe di criptovalute e dump

Zachxbt ha spiegato: “Utilizzando l’indirizzo NFT pubblico di Logan (0xff0), ho tracciato dove ha spostato i fondi in passato.” Zachxbt ha continuato, aggiungendo: “È interessante notare che questo porta (sic) a più indirizzi che hanno frequenti deflussi/afflusso al suo indirizzo pubblico”.

Usando il “0xb74” indirizzo di portafoglio alternativo come esempio, Zachxbt ha spiegato che Logan Paul avrebbe “comprato tre CryptoPunk”, che ha poi trasferito al suo indirizzo pubblico. “Anche molti altri NFT erano stati trasferiti lì”, ha detto Zachxbt prima di notare che era anche il stesso indirizzo utilizzato per finanziare il portafoglio pubblico di Logan.

Logan Paul ha affermato di essere coinvolto in una truffa di criptovalute e dump
Zachxbt ha mappato le transazioni del portafoglio crittografico e NFT di Logan Paul. (Foto: Twitter / Zachxbt)

Zachxbt ha quindi spiegato come un terzo portafoglio alternativo, “Il portafoglio più importante di tutti è 0xd3c“,” è stato finanziato per la prima volta dall’indirizzo pubblico di Logan. Di conseguenza, Zachxbt afferma di “avere più transazioni tra di loro” e di aver ricevuto denaro dal progetto Maverick NFT di Logan Paul. “È qui che iniziano tutte le transazioni imprecise”, ha detto Zachxbt.

Caso 1: Logan Paul e $ELON

Nel primo esempio, Zachxbt ha affermato che Logan Paul ha consapevolmente pubblicizzato la criptomoneta Elongate ($ELON) il 10 maggio 2021 sulla sua pagina privata Maverick. Logan Paul ha successivamente chiuso la sua posizione il 17 maggio 2021, con un profitto di $ 112.000, una mossa che Zachxbt ha etichettato come “pallante pump and dump”.

logan paul allunga la pompa elon e scarica la truffa crittografica
Logan Paul avrebbe tratto profitto da $ 112.000 dalla pompa e dalla discarica di Elongate. (Foto: Twitter / Zachxbt)

Caso 2: Logan Paul e $FUCKELON

In un altro caso, Zachxbt ha detto: “On [17th May 2021] Logan promuove un altro pump and dump. I suoi acquisti avvengono subito prima del Tweet e scaricano 12 ore dopo per un profitto totale di $ 116.000.” Zachxbt ha aggiunto che l’account Twitter per la moneta $ FUCKELON non ha twittato dal 27 maggio 2021.

logan paul fuckelon elon gate crypto pump dump schema truffa
Logan Paul avrebbe guadagnato altri $ 116k con il token $ FUCKELON. (Foto: Twitter / Zachxbt)

Caso 3: Logan Paul e token EMAX

In un terzo esempio, Zachxbt ha affermato che Logan Paul ha ricevuto token crittografici gratuiti da EMAX prima del suo incontro di boxe con Floyd Mayweather nel giugno dello scorso anno, che in seguito ha “venduto per $ 71,8k”. L’evento è stato “fortemente sponsorizzato da EMAX” ed è attualmente citato in giudizio dagli investitori per presunta truffa alle persone.

logan paul floyd mayweather lotta emax token truffa
Zachxbt afferma che Logan Paul ha venduto i suoi token EMAX gratuiti a scopo di lucro. (Foto: Twitter / Zachxbt)

Questa ultima accusa di un influencer coinvolto in una pompa e un dump di criptovalute non è la prima. L’anno scorso, l’ex membro del FaZe Clan Frazier “Kay” Khattri è stato implicato nel pompare e scaricare il “token di beneficenza” di Save The Kids.

Zachxbt sostiene che Logan Paul è stato precedentemente chiamato dal detective di YouTube Coffeezilla per il suo progetto “pump and dump” di criptovalute Dink Doink e ha criticato il modo in cui “l’altro progetto crittografico di Logan, CryptoZoo, ha inserito nella lista nera i titolari quando hanno migrato i contratti”.

  • Dr Disrespect sulla voce del debutto in WWE dopo il video dei fan di WWE 2K22
  • YouTube aggiunge un sistema raid simile a Twitch
  • Il duo di Supermega fa causa al redattore per appropriazione indebita di $ 60.000
  • Riot Games vieta IShowSpeed ​​per commenti sessisti nella partita Valorant

“È disgustoso vedere ancora un altro grande influencer ferire i propri follower più volte. Sono sicuro che Logan affermerà di non essere in colpa [or] disinformato, ma a che punto ti assumi effettivamente una sorta di responsabilità per le tue azioni?”, ha detto Zachxbt.

Logan Paul deve ancora rilasciare una dichiarazione formale in risposta alle accuse. Cercheremo di aggiornarvi in ​​merito a ulteriori sviluppi relativi a questa storia.

Per ulteriori contenuti sugli streamer, dai un’occhiata alla nostra sezione dedicata a notizie, aggiornamenti, drammi sugli streamer, buffonate e altro di YouTube.

Immagine in primo piano per gentile concessione di YouTube / Logan Paul e Unsplash.