Categorie

Matt Ryan afferma di essere la “vera versione” di John Constantine se riportato indietro

Constantine, Matt Ryan

Costantino, Matt Ryan

Lascia che ti raccontiamo una storia. Anni fa, Matt Ryan è stato assunto per diventare il personaggio della DC Comics John Constantine per la NBC. Nonostante l’abbia ucciso nel ruolo, lo spettacolo è stato cancellato dopo una stagione. MA, è stato poi portato nell’Arrowverse ed è diventato un pilastro di Legends of Tomorrow per alcune stagioni. POI, è stato chiamato a dare la voce al personaggio per la lista dei film d’animazione della DC Comics. Eppure ora… sembra che tutto ciò sia finito.

Tuttavia, ciò non significa che Matt Ryan abbia gettato la spugna, sarebbe pronto a tornare come John… se dovesse essere la versione a fumetti:

“”Mi sento così fortunato, davvero, di poter interpretare John Constantine in tutti questi diversi mezzi e per così tanto tempo”, ha detto Ryan. “Sono passati anni da quando ho iniziato a interpretare questo personaggio, e sono ancora qui, e penso che sia in parte dovuto all’accettazione di me da parte dei fan. il personaggio è un ruolo così iconico e la prima cosa che vuoi fare è cercare di essere fedele a quei fumetti originali di cui mi sono innamorato. A volte può essere difficile con i vari mezzi su cui stai lavorando, che si tratti della televisione di rete o di qualunque cosa tu stia lavorando. Sento di aver imparato ad amare davvero John e lui è una parte di me in un certo senso. C’è un aspetto molto più oscuro, più grintoso del personaggio che mi piacerebbe avere l’opportunità di dare corpo a qualunque mezzo sarebbe. Sento che in alcuni dei vari mezzi in cui Iv’e ha lavorato, principalmente per la televisione, stessimo realizzando una versione un po’ alleggerita di lui per la televisione. C’è una parte di me che desidera ardentemente fare le cose classificate come R e mostrare davvero che posso davvero interpretare anche quella parte del personaggio: il tipo cattivo e sporco di artista della truffa.

Per cosa… i fan sarebbero tutti, e con HBO Max un’opzione per questo… non si sa mai…

Fonte: ComicBook.com