Categorie

Mentre gli Europei femminili 2022 battono i record, FIFA 23 ha Mocap completo per l’atleta femminile

Mentre gli Europei femminili 2022 battono i record, FIFA 23 ha Mocap completo per l'atleta femminile

FIFA 23 mira a essere la versione più inclusiva del simulatore di calcio di EA Sports mai rilasciata e ciò include la sua espansione del gioco femminile. Con l’Euro 2022 di quest’anno che ha catturato una significativa attenzione da parte del pubblico, inclusi record di spettatori televisivi e negli stadi, l’editore ha registrato motion capture unico appositamente per le atlete.

Per quelli di voi che non hanno seguito la serie, HyperMotion è stato introdotto sulle console di nuova generazione l’anno scorso e riguarda il motion capture completo 11vs11 che viene poi tradotto nel gioco. Quest’anno, l’editore ha catturato due partite complete di 90 minuti per completare i dati dell’anno scorso, con uno dei giochi giocato da donne. Ciò significa che le partite della WSL si giocheranno in modo diverso da quelle della Premier League, ad esempio.

In effetti, l’azienda è andata piuttosto duramente qui. Ha aggiunto centinaia di animazioni “esclusivamente per le donne” e persino stili di esecuzione specifici per i giocatori della vita reale, come la cover star Sam Kerr. E, naturalmente, ci sono enormi miglioramenti anche nel gioco maschile, con un totale di 6.000 nuove animazioni in totale: sono tante!

Avendo lavorato con una build alfa del gioco di quest’anno, una delle cose che abbiamo notato immediatamente è il passaggio al dribbling, che sembra più radicato e meno come se stessi pattinando sul ghiaccio. EA Sports ha incorporato alcuni nuovi sistemi come il jockeying, che utilizza l’apprendimento automatico per scrivere animazioni in tempo reale, a seconda del contesto. Sembra che tu sia in grado di chiudere davvero gli angoli e bloccare le corsie di sorpasso in un modo che prima non avresti potuto.

Ma non è l’unico grande cambiamento al gameplay. EA Sports ha rielaborato il modo in cui funziona il ritmo, quindi non è più una pura corsa a piedi tra diverse velocità massime. Invece, ci sono diversi tipi di accelerazione, con quelli come Kylian Mbappé che hanno una velocità esplosiva mentre i giocatori più languidi come Virgil Van Dijk sono in grado di recuperare usando passi più lunghi. Questo crea varietà in campo, poiché non tutti raggiungono la velocità massima esattamente nello stesso momento.

È probabile che l’aggiunta più controversa sia il nuovo sistema di tiro potente, che ha un lungo tempo di accumulo e richiede una mira di precisione, ma si traduce in razzi assoluti. Basandoci sulle nostre mani in tempo con l’alfa, questo sembra molto arcade e saremo affascinati di vedere come i giocatori professionisti e i fan di lunga data lo faranno.

Ma i cambiamenti continuano all’infinito. C’è un post completo sul blog di Pitch Notes che dovresti consultare se sei disperato di leggere il nocciolo della questione, ma ci sono nuovi contrasti in diapositiva che fungono anche da autorizzazioni, con il rischio che devi impegnarti e non avere idea di dove il la palla sta per finire. Anche i calci piazzati sono stati completamente ridisegnati, con una nuova interfaccia utente della traiettoria della palla che la rende più intuitiva di quanto non fosse.

Tutto sommato, siamo ottimisti su ciò che abbiamo visto e giocato. Pensiamo che le aggiunte all’aspetto del calcio femminile in particolare porteranno ancora più attenzione al gioco femminile, ma alla fine sono le modifiche fondamentali a cose come il jockey e il dribbling che risalteranno davvero tra i fan di lunga data. Come ti senti riguardo al gioco di quest’anno?