Categorie

Naughty Dog riflette su come The Last of Us: Part I onora l’originale

Naughty Dog riflette su come The Last of Us: Part I onora l'originale


L’uscita di The Last of Us: Part I è imminente, con lo splendido remake che verrà lanciato su PS5 tra pochi giorni, il 2 settembre. Abbiamo avuto un trailer di lancio e un altro sguardo all’impressionante suite di opzioni di accessibilità in arrivo al titolo, e oggi abbiamo avuto uno sguardo più introspettivo su com’era per lo sviluppatore Naughty Dog rimanere fedele all’eredità della versione originale di L’ultimo di noi.

The Last of Us: Part I presenta importanti miglioramenti grafici, tra cui animazioni estese, con modelli di personaggi ricostruiti per allinearsi meglio con la presentazione di The Last of Us: Part II. Inoltre, l’IA è stata rinnovata, con gli sviluppatori che promettono che gli incontri si svolgeranno in modo diverso. Anche se questo potrebbe non essere un grande vantaggio per i giocatori che hanno giocato di recente al gioco, è un risultato impressionante che conserverà l’eredità del franchise negli anni a venire.

Riprenderai The Last of Us: Part I quando verrà lanciato? Secondo te come si confronta con l’originale? Non lasciare che sia tutto inutile nella sezione commenti qui sotto.