Categorie

NBA 2K23: i migliori attaccanti potenti (PF)

NBA 2K23: i migliori attaccanti potenti (PF)

La posizione dell’attaccante è cambiata negli ultimi anni con giocatori più versatili e a tutto tondo per soddisfare le mutevoli esigenze del campionato. Non sono più gli attaccanti potenti (e i centri, per lo più) big big che giocano principalmente in difesa e afferrano i rimbalzi. Sebbene ci siano giocatori che hanno ancora uno stile di gioco simile alle generazioni passate, la maggior parte si è adattata al campionato in una varietà di modi diversi man mano che la posizione si è evoluta.

Di seguito, troverai i migliori attaccanti in base alla valutazione complessiva in NBA 2K23. A differenza della maggior parte dei playmaker e dei centri, quasi tutti i power forward del gioco giocano una posizione secondaria, così come tutti e sette i giocatori in primo piano. I giocatori elencati sono tutti attaccanti primari.

1. Giannis Antetokounmpo (97 OVR)

Squadra: Milwaukee Bucks
Complessivamente: 97
Posizione: PF
Migliori valutazioni: 98 layup, 95 difesa perimetrale, 92 rimbalzo difensivo

Non sorprende che il “Greek Freak” sia il miglior attaccante in NBA 2K23. Giannis Antetokounmpo è uno dei migliori giocatori del campionato e il primo giocatore nella storia della NBA a finire una stagione regolare tra i primi 20 nelle cinque principali statistiche di conteggio. Il 27enne ha anche guidato i Milwaukeed Bucks al loro primo campionato NBA dal 1971 ed è stato nominato MVP delle finali dopo la sua esibizione nelle finali del 2021. È stato anche nominato difensore dell’anno 2020.

Antetokounmpo ha alcune statistiche di punteggio interne di qualità con 98 Layup, 91 Driving Dunk e 85 Standing Dunk. È anche abile nel tiro con i suoi 81 Close Shot e 80 Mid-Range Shot. In difesa, è incredibilmente impressionante con i suoi 95 Perimeter Defence, 91 Interior Defence e 80 Block. Non dimenticare che è alto 6’11” con un’apertura alare di ben sette piedi, il che lo rende un problema mostruoso per chiunque attacchi il canestro. È sicuro di afferrare anche qualsiasi palla ribelle con il suo 92 di rimbalzo difensivo.

2. Kevin Durant (96 OVR)

Squadra: reti di Brooklyn
Complessivamente: 96
Posizione: PF, SF
Migliore Giudizi: 98 scatti a medio raggio, 98 scatti ravvicinati, 95 layup

Kevin Durant ha sopportato un anno solare frenetico con molte voci che giravano intorno al fatto che stesse cercando di forzare uno scambio da Brooklyn, ma sembra che sia destinato a rimanere per ora. I Nets saranno lieti di tenere stretto un giocatore che ha vinto due campionati NBA con Golden State nel 2017 e 2018, quattro titoli di punteggio, più premi MVP e Rookie of the Year quando è entrato per la prima volta in campionato con l’allora Seattle SuperSonics.

“KD” è una macchina offensiva con la sua coppia 98 di Close Shot e Mid-Range Shot. Dalla distanza, ha 88 Three-Point Shot, che è uno dei punteggi più alti del gioco a parte l’anomalo 99 Three-Point Shot di Steph Curry. Il suo gioco interno è anche incredibilmente forte con 95 Layup e 85 Driving Dunk, assicurando finiture fluide attorno al canestro e per martellare la palla nel secchio quando necessario. Il 33enne ha un incredibile 92 Ball Handle, che può disorientare i suoi avversari creando spazio per un jumper aperto o un drive. Difensivamente, il più grande pezzo forte di Durant è il suo 85 di difesa perimetrale, ma concentrati sull’attacco con Durant.

3. Jayson Tatum (93 OVR)

Squadra: Boston Celtics
Complessivamente: 93
Posizione: PF, SF
Migliore Giudizi: 93 Close Shot, 93 Layup, 89 Mid-Range Shot

Draftato con la terza scelta assoluta dai Boston Celtics nel Draft NBA 2017 (il famigerato draft di Markelle Fultz), Jayson Tatum è diventato il volto della franchigia e probabilmente uno dei primi dieci giocatori della NBA. Nel 2022, ha aiutato i Celtics a raggiungere le finali NBA (una sconfitta contro Golden State) e ha aiutato il Team USA a vincere l’oro alle Olimpiadi del 2020 a Tokyo che si sono svolte nel 2021 a causa della pandemia.

Tatum è uno sparatutto di qualità con 93 Close Shot, 89 Mid-Range Shot. e 86 Tiro da tre punti. Il suo gioco interno è fantastico con 93 Layup e 88 Driving Dunk. Fondamentalmente, è una massiccia minaccia offensiva. Le 86 capacità di gestione della palla del 24enne mostrano le sue qualità per stupire gli avversari e sul lato difensivo del suo gioco è solido con 89 di difesa perimetrale.

4. Anthony Davis (90 OVR)

Squadra: Los Angeles Lakers
Complessivamente: 90
Posizione: PF, C
Migliore Giudizi: 94 Difesa interna, 90 Schiacciata in piedi, 89 Colpo ravvicinato

Anthony Davis spera di tornare in pista, con una squadra di Los Angeles incerta che spera di fare lo stesso. Le ultime due stagioni NBA hanno visto “The Brow” trascorrere più tempo in disparte che in campo dopo aver riportato infortuni che lo hanno tenuto fuori per lunghi periodi. Tuttavia, quando in salute (Se sano), Davis possiede il talento per essere uno dei migliori in assoluto a ricoprire la posizione.

Davis è un fantastico capocannoniere con alcuni attributi brillanti, in particolare il suo 90 Standing Dunk. È anche molto utile in post con 86 Post Fade e 83 Post Hook. Dal punto di vista delle riprese, la sua risorsa più forte è il suo 89 Close Shot. Da un punto di vista difensivo, il suo impressionante 94 Interior Defense assicurerà che gli avversari non abbiano vita facile nella vernice.

5. Zion Williamson (87 OVR)

Squadra: Pellicani di New Orleans
Complessivamente: 87
Posizione: PF, C
Migliore Giudizi: 98 Layup, 97 Dunk alla guida, 95 Dunk in piedi

Il 22enne Zion Williamson ha avuto una stagione da dimenticare nel 2021-2022, legato a infortuni e preoccupazioni per il suo peso. Ha saltato l’intera stagione e la sua guarigione è stata lenta. Williamson spera di lasciarlo alle spalle e tornare in forma quando inizierà la stagione NBA e, a detta di tutti, sembra essere pronto per partire. L’attaccante di 6’6″ spera di replicare il successo che lo ha visto selezionato come quarto giocatore più giovane dell’NBA All-Star Game nel 2021.

“Zanos” ha dei numeri davvero impressionanti sia all’interno che nel suo atletismo. I suoi 97 Driving Dunk e 95 Standing Dunk significano che i difensori verranno posterizzati, specialmente con i suoi badge Hall of Fame Fast Twitch e Limitless Takeoff gettati nel mix. Ha anche un eccezionale 98 Layup per un tocco più morbido intorno al canestro così come il suo 92 Close Shot. Anche il 99 Vertical di Williamson deve essere menzionato perché è semplicemente incredibile.

6. Pascal Siakam (86 OVR)

Squadra: Toronto Raptors
Complessivamente: 86
Posizione: PF, C
Migliore Giudizi: 95 Colpo ravvicinato, 86 Difesa interna, 85 Dunk in piedi

Pascal Siakam è stato selezionato dai Toronto Raptors con il 27th scelta assoluta nel Draft NBA 2016. Ha continuato ad aiutare la squadra della G League a vincere il campionato 2017, venendo anche nominato Finals Most Valuable Player. Il camerunese avrebbe continuato a far parte della squadra dei Raptors del 2019 che ha vinto le finali NBA e ha vinto il Most Improved Player Award della lega.

Siakam ha un fantastico tiro ravvicinato di 95, che lo rende una minaccia vicino al secchio. È anche incredibilmente pericoloso nella vernice con una varietà di modi per attaccare. Sono superati dal suo 85 Standing Dunk e 80 Driving Dunk, sufficienti per far sì che i difensori prendano sempre nota di dove si trova. Il clou difensivo del suo gioco è il suo 86 di Difesa Interna, il che significa che i difensori avranno bisogno di alcune giocate intelligenti per scivolare da questa stella di 6’8”.

7. Domantas Sabonis (86 OVR)

Squadra: Sacramento Re
Complessivamente: 86
Posizione: PF, C
Migliore Giudizi: 98 Colpo ravvicinato, 90 Rimbalzo difensivo, 88 Layup

Il lituano Domantas Sabonis è stato arruolato all’undicesimo posto assoluto nel Draft NBA 2016 dagli Orlando Magic, ma la stessa notte è stato ceduto agli Oklahoma City Thunder. Dopo aver giocato la sua stagione da rookie con i Thunder, è stato ceduto all’Indiana nel 2017, dove ha giocato per cinque stagioni e recentemente ha fatto parte di un accordo commerciale che lo ha mandato ai Sacramento Kings.

Sabonis ha un favoloso 98 Close Shot, ma i suoi altri numeri di tiro sono leggermente deludenti. Lo compensa con il suo forte gioco interno con 88 Layup, 86 Post Hook e 86 Post Fade. Il 26enne possiede 90 Rimbalzo Difensivo, assicurando punti di seconda possibilità minimi o rilanci per i tuoi avversari. Ha anche un distintivo d’oro Vice Grip, quindi buona fortuna per strappare la palla dalle mani di quest’uomo.

Tutti i migliori attaccanti in NBA 2K23

Nella tabella sottostante, troverai tutti i migliori attaccanti di NBA 2K23.

Nome Altezza Complessivamente Valutazione Squadra Posizione
Giannis Antetokounmpo 6’11” 97 Milwaukee Bucks PF, C
Kevin Durant 6’10” 96 reti di Brooklyn PF, SF
Jayson Tatum 6’8” 93 Boston Celtics PF, SF
Antonio Davis 6’10” 90 Los Angeles Lakers PF, C
Sion Williamson 6’6” 87 Pellicani di New Orleans PF, C
Pasquale mi dispiace 6’8” 86 Toronto Raptors PF, C
Domantas Sabonis 6’11” 86 Sacramento Re PF, C
Evan Mobley 6’11” 84 Cleveland Cavaliers PF, C
Scottie Barnes 6’7” 84 Toronto Raptors PF, SF
Draymond Green 6’6” 83 Golden State Warriors PF, C
Anni Jackson Jr. 6’11” 83 Memphis Grizzly PF, C
Miglia ponti 6’7” 83 Agente libero PF, SF
John Collins 6’9” 83 Atlanta Hawks PF, C
Giulio Randle 6’8” 82 New York Knicks PF, C
Tobia Harris 6’7” 82 Filadelfia 76ers PF, SF
Concessione di paglia 6’8” 82 Pionieri di Portland PF, SF
Kevin Amore 6’8” 80 Cleveland Cavaliers PF, C
Cameron Johnson 6’8” 80 Soli Fenice PF, SF
Bojan Bogdanovic 6’7” 80 Utah Jazz PF, SF

Ora conosci tutti i migliori attaccanti in NBA 2K23. Quale dei quattro aggiungerai alla tua squadra?