Categorie

Need for Speed ​​è multipiattaforma?

Contenuti

  • 1 Bisogno di velocità (2015)
  • 2 Necessità di Speed ​​Payback (2017)
  • 3 Bisogno di calore veloce (2019)
  • 4 Need for Speed ​​Unbound (2022)

Need for Speed ​​è un franchise che esiste dagli anni ’90, quindi la risposta facile e veloce alla domanda “Need for Speed ​​è multipiattaforma?” sarebbe un grande no per la maggior parte delle voci della serie. Tuttavia, alcuni dei giochi Need for Speed ​​più recenti offrono il gioco multipiattaforma. Ecco uno sguardo più da vicino e scopri quali giochi offrono questa funzionalità a partire dal riavvio della serie nel 2015.

Bisogno di velocità (2015)

Rilasciato nel 2015, questo gioco è stato un riavvio completo del franchise Need for Speed ​​ed è stato sviluppato da Ghost Games. È stato rilasciato su Playstation 4, Xbox One e PC utilizzando l’ormai defunta piattaforma di gioco Origin di EA. Se ti stai chiedendo “Need for Speed ​​è multipiattaforma?” allora la risposta è sì, ma no al gioco incrociato. C’era una petizione su Change.org per il gioco multipiattaforma, ma aveva solo cinque firme.

Controlla anche: Need for Speed ​​2 Player?

Necessità di Speed ​​Payback (2017)

Payback ha apportato alcuni notevoli miglioramenti alla serie Need for Speed, come una modalità storia offline e un ciclo diurno e notturno di 24 ore. Nonostante queste nuove funzionalità e l’attenzione alla guida acrobatica cinematografica, il gioco risponde alla domanda “Need for Speed ​​è multipiattaforma?” con un grande no. Come la voce precedente, è stato rilasciato per Xbox One, PS4 e PC.

Bisogno di calore veloce (2019)

Heat ha portato sul tavolo alcuni concetti interessanti come l’aggiunta di inseguimenti di poliziotti al gioco e lo scambio del ciclo diurno e notturno di 24 ore con la possibilità di cambiare dal giorno alla notte secondo necessità per diverse gare e vincite. Anche per PC, Xbox One e PS4, Need for Speed ​​Heat offriva il gioco multipiattaforma tra tutti i sistemi. Tuttavia, non è una progressione incrociata. Ciò significa che non è possibile trasferire i dati salvati da un sistema all’altro.

Need for Speed ​​Unbound (2022)

Il gioco più recente della serie, Unbound, è stato rilasciato il 2 dicembre 2022 ed è il primo gioco moderno di Need for Speed ​​a rispondere alla domanda “Need for Speed ​​è multipiattaforma?” con un sì direttamente dal lancio. Sebbene le recensioni siano state generalmente positive e paragonabili a Heat e F1 22, le vendite sono diminuite di un enorme 64%.

La ragione di ciò potrebbe essere dovuta al fatto che il gioco è stato rilasciato su PlayStation 5 e Xbox Series X|S oltre che su PC. Come probabilmente saprai, non ci sono neanche lontanamente tante di queste console di nuova generazione là fuori come i loro predecessori. In effetti, la PS4 è ancora avanti rispetto alla PS5 di 2,56 milioni di unità. In ogni caso, le scarse vendite di Need for Speed ​​Unbound sono più probabilmente un riflesso della sua mancanza di accessibilità, non della sua qualità.