Categorie

Nintendo promette più aggiornamenti per passare online nel 2022

Nintendo e Sony finalmente modificano le politiche di rinnovo automatico per le loro reti online

Possiamo aspettarci presto titoli per Game Boy?

Nintendo Switch Online è stato un vantaggio per i giocatori desiderosi di giocare a titoli classici. Insieme ad altri vantaggi come il multiplayer online e il salvataggio nel cloud, il servizio in abbonamento offre una libreria di titoli NES e Super NES, con il livello ampliato che consente ai giocatori di accedere a una selezione di giochi per Nintendo 64 e Sega Genesis. Secondo il presidente di Nintendo Shuntaro Furukawa, gli aggiornamenti del servizio possono essere previsti “per tutto l’anno”.

Durante una sessione di domande e risposte per gli investitori questa settimana, Furukawa ha notato che gli abbonati a Switch Online sono aumentati “gradualmente” dall’ultimo conteggio riportato di 32 milioni nel settembre 2021.

“Il totale degli abbonati a Nintendo Switch Online non è stato aggiornato dai 32 milioni di abbonati che abbiamo rivelato lo scorso settembre, ma sta gradualmente aumentando con l’aumento delle vendite di Nintendo Switch”, ha affermato Furukawa.

“Certo, ci sono clienti che lasciano scadere il loro abbonamento e poi non rinnovano, quindi riteniamo che sia importante continuare a rilasciare software che consenta ai giocatori di continuare a divertirsi, non solo il gioco online, ma migliori anche la loro esperienza complessiva . Continueremo ad espandere i nostri servizi e creare nuovi contenuti per i nostri clienti durante tutto l’anno”.

Il mese scorso, il leaker di Twitter MondoMega ha affermato che un certo numero di giochi per Game Boy Advance sarebbero arrivati ​​al servizio. “La libreria di giochi GBA che hanno testato per questa cosa è enorme. Testato è la parola chiave”, hanno detto. I giochi menzionati nella fuga di notizie includono successi come Emblema del fuoco: le pietre sacre, Kingdom Hearts: catena di ricordi, Il Legend of Zelda: The Minish Cape Fusione Metroid.

“Per regione, il tasso di abbonamento è particolarmente alto negli Stati Uniti. Immediatamente dopo il lancio del servizio, la maggior parte delle persone è passata al Nintendo Switch Online + Expansion Pack”, ha osservato Furukawa. “Dalla fine dell’anno, abbiamo lanciato molti giochi popolari per Nintendo 64 e abbiamo lanciato nuovi DLC per Mario Kart 8 Deluxe e Animal Crossing: Nuovi Orizzonti. Di conseguenza, stiamo assistendo a un aumento di nuovi abbonati”.

Fonte