Categorie

Nuovi dettagli condivisi sul personaggio principale di Steelrising, Aegis

Steelrising
Steelrising

L’hype sta iniziando a salire di una o due tacche per il prossimo gioco di ruolo d’azione ispirato allo steampunk Steelrising. In vista dell’uscita pianificata del gioco l’8 settembre, gli sviluppatori Spiders hanno condiviso alcuni dettagli in più sull’avventura a tema del 18° secolo e, in particolare, si sono concentrati su di Steelrising protagonista Egis.

In un nuovo post sul blog PlayStation, il CEO di Spiders Jehanne Rousseau ha fatto luce sul processo di creazione del personaggio dietro la meraviglia meccanica Aegis, che è un automa dal design unico di cui i giocatori prendono il controllo nel gioco. Il lavoro principale di Aegis è Steelrising è proteggere la regina Maria Antonietta dalle forze d’invasione del re Luigi XVI e del suo esercito di macchinari.

Rousseau condivide molti dettagli interessanti sulla “danzatrice d’automi” Aegis nel blog, incluso il fatto che il suo nome originale era in realtà Ada.

In origine, il nostro automa si chiamava Ada, in doppio riferimento non solo all’idea di creazione, essendo Ada il nostro Adamo, ma anche in riferimento ad Ada Lovelace, la prima programmatrice della storia. Nel corso del tempo e man mano che il nostro universo si è sviluppato e si è ancorato alla Rivoluzione francese, Ada è diventata Aegis, questa volta in riferimento all’egida, lo scudo che Atena brandisce per proteggere Zeus.

Jehanne Rousseau, CEO, Spiders

Le statistiche rivelano nel post che Aegis ha 9 diversi tipi di armi ed è stato precedentemente impiegato come ballerino per la corte, prima di passare alla modalità guardia del corpo, presumibilmente. Rousseau conferma anche qualcosa in più sulla meccanica del gioco e su come il design di Aegis come macchina giocabile sia in realtà abbastanza parte integrante dello stile del gioco.

Anche prima di decidere che Steelrising si sarebbe svolto nel 18° secolo, avevamo già immaginato un automa protagonista. In effetti, le possibilità offerte dall’avere una macchina, in grado di ricostruirsi a piacimento o di migliorarne la meccanica man mano che avanza, sembravano adattarsi bene a un gioco “soulslike” orientato all’azione, dove la morte è parte integrante della curva di apprendimento.

Jehanne Rousseau, CEO, Spiders

Il post mostra anche alcune riprese video delle opzioni di personalizzazione del personaggio che i giocatori avranno per Aegis. Sebbene il suo corpo e le sue armi facciano ovviamente parte della sua ingegneria incorporata, i giocatori saranno in grado di adattare i colori e gli stili della sua parrucca, i suoi lineamenti del viso e il materiale del suo corpo. Per tutti i dettagli completi, puoi visitare il PlayStation Blog per approfondire tutto ciò che riguarda Aegis.

Steelrising verrà lanciato l’8 settembre e sarà disponibile su Xbox Series X, Xbox Series S, PlayStation 5 e PC tramite Steam, GOG ed Epic Store.

Fonte