Categorie

Oxide Room 104: Il gioco diventa più difficile quando muori

Oxide Room 104

Fai del tuo meglio per non morire.

Lo sviluppatore WildSphere ha rilasciato alcuni nuovi filmati di gioco del loro prossimo gioco horror Stanza dell’ossido 104. Con esso, hanno annunciato una meccanica piuttosto originale: il gioco effettivamente ottiene Più forte quando muori.

Ambientato in un hotel con uno scienziato pazzo in agguato, i giocatori devono scappare con tutti i loro frammenti intatti, poiché lo scienziato non vuole altro che prelevare i tuoi organi o peggio. Ma ogni volta che muori verrai rimandato nella vasca da bagno nella stanza 104 ma il gioco non ti permetterà di tornare sui tuoi passi.

Dopo il respawn, il mondo diventa più aggressivo, l’hotel diventa più difficile da navigare e le tue possibilità di fuga stanno diminuendo.

Puoi dare un’occhiata al nuovo Stanza dell’ossido 104 filmato qui in cui WildSphere ha annunciato la meccanica.

Quando Matthew muore accidentalmente, perseguitato da Eva, o forse da qualche altra creatura, tornerai nella vasca da bagno nella stanza 104… Ma le cose sono cambiate. L’ambiente sarà sempre più ostile e le tue possibilità di fuggire vivi saranno drasticamente ridotte. – Mantieni Matteo in buona salute e stai lontano dal sangue!

Youtube

Questa meccanica è contraria a ciò che fa la maggior parte dei giochi, ovvero rendere le cose più facili quando muori ripetutamente. Quindi questo gioco pone la domanda su quanto possano e diventeranno difficili le cose dopo ogni morte. Alla fine raggiungerai un punto in cui dovrai riavviare l’intero gioco?

Stanza dell’ossido 104 arriverà su PC, Xbox One, Xbox Series X/S, PS4, PS5 e Nintendo Switch il 17 giugno.