Categorie

PlayStation prevede che le entrate del PC saranno più che triplicate quest’anno fiscale

PlayStation prevede che le entrate del PC saranno più che triplicate quest'anno fiscale

La strategia per PC di Sony è iniziata alla grande, con Days Gone e God of War che si avvicinano a un milione di unità ciascuno e Horizon Zero Dawn ha già superato i due milioni di unità. La società ha raccolto ben 80 milioni di dollari su PC nell’anno fiscale terminato il 31 marzo 2022 e prevede entrate nell’ordine di 300 milioni di dollari per l’anno in corso.

Questo è tutto cumulativo, ovviamente, quindi i contenuti del catalogo continueranno a essere venduti, ma suggerisce che l’organizzazione ha in cantiere più importanti port per PC. Sembra che i prossimi titoli di servizio live della società – di cui prevede di rilasciare altri due durante l’anno fiscale in corso – usciranno giorno e data su PC, così come PS5 e PS4. Naturalmente, anche l’obiettivo di acquisizione Bungie potrebbe svolgere un ruolo qui.

Il PC, insieme ai dispositivi mobili, fa parte del piano di Sony di portare PlayStation al di fuori del suo tradizionale ecosistema di console. L’azienda sta attraversando una sorta di reinvenzione in questo momento, che spera si tradurrà nell’espansione del suo marchio. Sebbene le cifre stimate delle entrate dei PC siano piuttosto piccole nel grande schema delle cose, è un vettore di crescita che l’azienda non aveva davvero esplorato prima, fino ad ora.