Categorie

Quale gioco di The Last of Us dovrei giocare per primo?

Ecco cosa devi sapere.

Ellie in L'ultimo di noi

I fan di Sony L’ultimo di noi franchising sono stati piacevolmente sorpresi di vedere L’ultimo di noi parte 1 annunciato al Summer Games Fest di quest’anno. Beh, per lo più sorpreso. Il gioco originale ha vinto più premi di quanto si possa ragionevolmente contare. Il secondo gioco ha avuto lo stesso successo e tutto ha portato a un nuovo programma televisivo HBO basato sui giochi. Quindi è senza dubbio uno dei franchise più importanti di Sony. Tuttavia, ciò che sorprende sicuramente molte persone è che questo remake esiste invece di, diciamo, The Last of Us 3 o qualcos’altro di nuovo nell’universo. Dopotutto, The Last of Us era già stato rimasterizzato per PlayStation 4 dopo essere stato originariamente rilasciato su PlayStation 3. Quindi il fatto che il gioco ora arrivi su PlayStation 5 (e PC per la prima volta) è destinato a confondere alcune persone . Quindi, naturalmente, molte persone hanno delle domande. Domande come, quale L’ultimo di noi gioco dovrei giocare prima?

A quale gioco di The Last of Us dovrei giocare per primo?

Con l’imminente uscita di L’ultimo di noi parte 1, ora ci sono tre versioni del primo gioco tra cui scegliere. I giocatori che desiderano la grafica di altissima qualità in assoluto e miglioramenti per PS5 e non si preoccupano di pagare per questo dovrebbero assolutamente aspettare L’ultimo di noi parte 1 in uscita il 2 settembre.

Tuttavia, The Last of Us Remastered è ancora un gioco incredibile e può essere giocato in questo momento. Può anche essere giocato gratuitamente per coloro che sono abbonati a PlayStation Plus con una PS5 o per coloro che hanno il livello Extra/Premium del servizio. I possessori di PS5 e PS4 Pro possono già beneficiare di 60 FPS bloccati nel remaster, quindi per coloro che danno priorità al frame rate, è una buona opzione.

Naturalmente, c’è anche la versione originale per PS3 di L’ultimo di noi. Naughty Dog ha davvero spinto i limiti di ciò di cui era capace la PS3 quando è stata rilasciata L’ultimo di noi. Quindi i fan del retrò che vogliono vedere la PS3 al suo apice potrebbero fare di peggio che giocare L’ultimo di noi.