Categorie

Recensione: AI: The Somnium Files – nirvanA Initiative (PS4) – Raccapricciante avventura investigativa con uno sciocco senso dell’umorismo

Recensione: AI: The Somnium Files - nirvanA Initiative (PS4) - Raccapricciante avventura investigativa con uno sciocco senso dell'umorismo

  • AI: The Somnium Files - nirvanA Initiative Review - Screenshot 2 di 10
  • AI: The Somnium Files - nirvanA Initiative Review - Screenshot 3 di 10
  • AI: The Somnium Files - nirvanA Initiative Review - Screenshot 4 di 10
  • AI: The Somnium Files - nirvanA Initiative Review - Screenshot 5 di 10
  • AI: The Somnium Files - nirvanA Initiative Review - Screenshot 6 di 10
  • AI: The Somnium Files - nirvanA Initiative Review - Screenshot 7 di 10
  • AI: The Somnium Files - nirvanA Initiative Review - Screenshot 8 di 10
  • AI: The Somnium Files - nirvanA Initiative Review - Screenshot 9 di 10
  • AI: The Somnium Files - nirvanA Initiative Review - Screenshot 10 di 10

AI: The Dream Files – nirvanA Initiative [Good grief – Ed] è il sequel del gioco di avventura a tema poliziesco del 2019 e le cose sono pazze e strane come sempre. Questa volta interpreti un detective chiamato Ryuki mentre cerca di risolvere una serie di raccapriccianti omicidi noti come Half Body Serial Killings.

Ryuki è un novellino ma per fortuna non sta affrontando questo caso da solo: ha anche un partner molto voluttuoso chiamato Tama. È un’intelligenza artificiale estremamente avanzata che è collegata direttamente alla sua cavità oculare e può fornirgli molte informazioni utili oltre a dargli la capacità di usare cose come la visione termica e a raggi X. Considerando l’argomento oscuro della storia, le cose sono mantenute sorprendentemente chiare grazie al flusso costante di battute e giochi di parole. Anche se Tama e Ryuki non sono così simpatici come i personaggi principali del gioco precedente, non ci vorrà molto prima che il loro stupido senso dell’umorismo inizi a conquistarti.

Trascorrerai gran parte del tuo tempo a indagare sulle scene del crimine e a parlare con potenziali sospetti e testimoni. Chiacchiereranno nelle sezioni del romanzo visivo, mentre di tanto in tanto potrai fare domande e fare scelte di dialogo. La storia intrigante e gli accattivanti personaggi stravaganti significano che sei sempre desideroso di vedere cosa succede dopo.

Di tanto in tanto un sospetto o un testimone non riceveranno informazioni e quindi Ryuki dovrà entrare nel loro subconscio usando una futuristica macchina Psync per cercare di ottenere le risposte di cui ha bisogno. Queste sequenze oniriche vedranno Tama camminare ed esplorare strani ambienti per cercare di sbloccare ricordi o informazioni.

Hai solo sei minuti per risolvere queste sequenze e ogni azione occupa una piccola parte di quel limite di tempo. A volte cade nella stessa trappola del gioco originale, in cui la logica onirica utilizzata può far sembrare le soluzioni un po’ casuali: finirai per dover fare affidamento su tentativi ed errori per avere successo. Tuttavia, più conosci ogni personaggio, più senso hanno questi sogni.

Sebbene nirvanA Initiative non si discosti troppo dalla formula stabilita nell’originale, la cruda storia di fantascienza e i personaggi simpatici significano che è un’avventura avvincente. Mettere insieme tutti i fili della storia ti condurrà sulle montagne russe di un viaggio e ti farà indovinare fino alla fine.

  • Doppiaggio di alta qualità
  • Avvincente mistero di omicidio
  • Grande senso dell’umorismo
  • Alcuni tentativi ed errori
  • I precedenti protagonisti erano migliori

Buono 7/10

Politica di punteggio
Copia di revisione fornita da Numskull Games