Categorie

Recensione: Inscryption (PS5) – Il gioco più unico a cui giocherai tutto l’anno

Recensione: Inscryption (PS5) - Il gioco più unico a cui giocherai tutto l'anno

  • Revisione della crittografia - Screenshot 2 di 6
  • Revisione della crittografia - Screenshot 3 di 6
  • Revisione della crittografia - Screenshot 4 di 6
  • Revisione della crittografia - Screenshot 5 di 6
  • Revisione della crittografia - Screenshot 6 di 6

Inscryption è uno di quei giochi in cui meno conosci e meglio è. Una carta che combatte come un rogue alla prima impressione, è ciò che accade al di fuori di quei duelli in cui sta la vera magia. Daniel Mullins ha creato un titolo ingannevole pieno di livelli e sorprese; tirarli indietro e imparare come funzionano è ciò che rende Inscryption eccezionale.

Strutturata come una campagna di Dungeons & Dragons, una figura minacciosa siede di fronte a te a un tavolo su cui si giocano le battaglie di carte. Devi vincere ogni partita guadagnando punti attraverso il danno d’attacco e utilizzando le abilità delle carte nel tuo mazzo. Tra gli incontri, la sagoma opposta assume personalità diverse mentre affronti situazioni che premiano nuove carte, oggetti e possibilità di aggiornare il tuo mazzo. Se perdi due partite in una singola area o soccombe a un boss, verrai rimandato all’inizio.

Ogni battaglia rimane coinvolgente e intensa, con la fortuna del sorteggio che gioca un ruolo importante nel fatto che tu abbia successo o meno. Migliorare il tuo mazzo con carte migliori è soddisfacente e venire a patti con le meccaniche dei boss significa che puoi batterli più facilmente la seconda volta. Inscryption è un combattente di carte davvero solido alla pari con il meglio che il genere ha da offrire, ma i suoi segreti, che sono abbondanti, rimangono la vera ragione per giocare.

Lasciare il tavolo per esplorare l’ambiente circostante porta a segreti, enigmi e scoperte che non ti aspetteresti mai da un gioco basato sugli screenshot che accompagnano questa recensione. Fidati di noi: non vuoi essere viziato. Pertanto, dovremo danzare attorno a questo grande elemento del gioco per preservare la sorpresa. Se hai bisogno di qualcosa che vada davvero fuori dai binari, in un modo molto, molto buono, allora Inscryption deve essere in cima alla tua lista dei desideri.

Il porting del gioco da PC ha introdotto alcune opzioni di controllo leggermente imbarazzanti, ma sono qualcosa a cui ti abituerai. Inoltre, questo è un titolo costantemente difficile, quindi accetta che ci vorranno più corse prima di trovare i tuoi piedi.

Inscryption è un grande gioco di carte, ma anche chiamarlo che vende quella che è un’esperienza davvero unica in breve. Se sei interessato a cos’altro ha da offrire, chiudi questa pagina Web, avvia la tua PS5 e acquista il gioco. Tieniti all’oscuro. Stai meglio per questo.

  • Buone battaglie con le carte
  • Tutto il resto è ancora meglio
  • Atmosfera inquietante
  • Solo un gioco molto interessante
  • Alcuni controlli imbarazzanti
  • Può essere abbastanza difficile

Ottimo 8/10

Politica di punteggio
Copia di revisione fornita da Devolver Digital