Categorie

Recensione: LEGO Builder’s Journey (PS5) – Il popolare gioco per dispositivi mobili è diventato un piacevole puzzle per console

Recensione: LEGO Builder's Journey (PS5) - Il popolare gioco per dispositivi mobili è diventato un piacevole puzzle per console

  • Recensione di LEGO Builder's Journey - Screenshot 2 di 8
  • Recensione di LEGO Builder's Journey - Screenshot 3 di 8
  • Recensione di LEGO Builder's Journey - Screenshot 4 di 8
  • Recensione di LEGO Builder's Journey - Screenshot 5 di 8
  • Recensione di LEGO Builder's Journey - Screenshot 6 di 8
  • Recensione di LEGO Builder's Journey - Screenshot 7 di 8
  • Recensione di LEGO Builder's Journey - Screenshot 8 di 8

In circostanze normali, non ti biasimeremo per aver sentito “gioco per dispositivi mobili” e per essere fuggiti immediatamente nella foresta più vicina, ma questo è un gioco mobile trasformato in console che vale il tuo tempo. Un puzzle game che sfrutta al massimo i mattoncini di plastica preferiti da tutti, LEGO Builder’s Journey è un puzzle game con un sacco di stile.

Visivamente, il gioco è sbalorditivo, presentando questi assortimenti di plastica nella migliore luce possibile. Letteralmente. L’illuminazione nel gioco è sorprendentemente eccezionale, data la natura semplicistica della presentazione visiva. Le ombre sono sfumate e i piccoli diorami che compongono ogni mappa reagiscono ai cambiamenti di luce mentre sposti i pezzi. Un segmento nella modalità storia in cui navighi in ambienti bui con solo impulsi di illuminazione occasionali ne fa un uso particolare.

Gli enigmi stessi sono generalmente intelligenti, anche se più rigidi nelle loro soluzioni di quanto ci si possa aspettare da qualcosa con la creatività illimitata di LEGO. Hai il compito di spostare un personaggio da un’estremità all’altra di un diorama posizionando pezzi per creare percorsi per lui. Posizionarli ti saluta con un clic soddisfacente, anche se portare il pezzo esattamente dove vuoi sarà occasionalmente una sfida.

Ogni segmento del gioco ha anche il suo espediente. Un segmento richiede che i pezzi lisci agiscano come una pista da skateboard, mentre un altro richiede la creazione di motivi su una stampa industriale. Questa flessibilità assicura che i puzzle non diventino mai stantii nonostante la loro rigidità, sebbene le soluzioni diventino più flessibili man mano che ti avvicini alla fine. Tuttavia, con l’intera esperienza che dura appena 90 minuti, quella libertà non dura a lungo.

Oltre alla modalità puzzle, c’è una modalità creativa, in cui puoi costruire i tuoi diorami. Scegliendo tra uno degli otto modelli, utilizzi un assortimento preselezionato di mattoncini per costruire ciò che il tuo cuore desidera e poi passa alla modalità foto per mostrare il tuo lavoro. Proprio come con la modalità storia, non è il più robusto dei sistemi, ma fa quello che si prefigge di fare abbastanza bene.

In definitiva, il più grande ostacolo per il gioco potrebbe essere il suo prezzo. $ 19,99 per questa esperienza sembra molto, anche se tutto ciò che viene offerto è perfettamente piacevole. La modalità storia è carina, ma non vale necessariamente la pena rigiocarla. La modalità Creativa è divertente da armeggiare una o due volte, ma non c’è proprio nessun gancio per attirarti di nuovo per giocarci ancora e ancora.

  • Esperienza molto rilassante
  • Puzzle divertenti
  • Battiti della storia sorprendentemente toccanti
  • Colonna sonora calmante
  • Punto di prezzo
  • Rigiocabilità
  • Posizionare i pezzi può essere complicato

Buono 7/10

Politica di punteggio
Copia di revisione fornita da Light Brick Studio