Categorie

Recensione: SD Gundam Battle Alliance (PS5) – Il gioco di ruolo d’azione avvincente è un piacere assoluto per i fan

Recensione: SD Gundam Battle Alliance (PS5) - Il gioco di ruolo d'azione avvincente è un piacere assoluto per i fan

Di tanto in tanto, arriva un titolo anime con licenza che va oltre le tue aspettative. Non solo un’ode al materiale originale, ma anche un videogioco finemente realizzato. Questo è SD Gundam Battle Alliance in poche parole: un gioco di ruolo d’azione quasi pericolosamente avvincente che i fan del franchise probabilmente adoreranno. Nonostante il suo aspetto carino e in stile chibi, questo è uno dei migliori e più fedeli adattamenti di Gundam che PlayStation abbia visto da molto, molto tempo.

Battle Alliance è un mashup di quasi tutte le serie di Gundam in corso. Tutto si svolge all’interno di una sorta di realtà virtuale, in cui le storie di Gundam vengono registrate e archiviate. Giocando nei panni di un pilota VR senza volto, finisci intrappolato nel database e, insieme a Juno, il tuo ufficiale operativo, e un’IA particolarmente intelligente soprannominata Sakura, hai il compito di riparare gruppi di dati corrotti per garantire la tua libertà. Naturalmente, questo significa scendere sui campi di battaglia attraverso un sacco di linee temporali diverse e mettere a fil di spada migliaia di simpatici mobile suit.

La storia stessa è in gran parte dimenticabile e piena di termini fantascientifici traballanti che in realtà non significano nulla, ma funge da veicolo utile per trasportarti tra le missioni. Più di ogni altra cosa, è il ciclo di gioco che ti farà tornare indietro: un eccellente mix di battaglie di dimensioni ridotte, combattimenti contro boss tesi e le gioie di collezionare e aggiornare un catalogo di mobile suit giocabili.

Recensione SD Gundam Battle Alliance - Screenshot 2 di 4

Se sei un appassionato di Gundam, c’è un vero brivido nel vedere quali tute e piloti spuntano dopo. La suddetta corruzione del database significa che personaggi di realtà lontane possono scontrarsi, portando ad alcuni incontri crossover particolarmente interessanti. Una volta che sono stati rimandati nel loro mondo, sblocchi le missioni “vere” in cui puoi rievocare lo scenario canonico, dialoghi accurati del personaggio e tutto il resto. Il gioco ricrea persino le scene chiave dei vari anime, consolidando ulteriormente la sensazione che questo sia un vero lavoro d’amore da parte dello sviluppatore Artdink.

Andando avanti, il combattimento è semplice a livello di superficie. Ogni seme ha una combo corpo a corpo a un pulsante, un attacco pesante e tre mosse speciali, di solito basate su armi a distanza che operano su un tempo di recupero. Un super attacco è anche un’opzione una volta che la tua barra è al massimo e le tue tecniche difensive consistono nel bloccare e schivare. Ancora una volta, roba semplice, ma c’è un discreto grado di profondità da trovare in blocchi, schivate e combo aeree perfettamente sincronizzati. È tutto scattante, facile da capire e divertente da usare.

Indossare le tute dei nemici standard è abbastanza semplice, e forse un po’ ripetitivo dopo aver investito decine di ore nel gioco, ma tagliare a metà un avversario con la tua fidata spada laser è sempre soddisfacente. Le battaglie contro i boss, d’altra parte, possono essere molto più impegnative. La stragrande maggioranza delle missioni si conclude con un grande combattimento contro un avversario letale, decorato con una robusta barra della salute e attacchi ininterrotti. Questi incontri sono tutti incentrati sulla pazienza; aspettando il momento giusto per lanciare un contrattacco. Pensalo come Monster Hunter, ma con dei piccoli robot divertenti.

Recensione SD Gundam Battle Alliance - Screenshot 3 di 4

Questi duelli sono particolarmente difficili se sei solo, quindi sarai grato per i tuoi compagni di intelligenza artificiale. Puoi portare con te due alleati in missione e, sebbene i tuoi amici possano essere un po’ stupidi, i boss possono concentrarsi solo su un obiettivo alla volta. In quanto tale, sembra che gli incontri con i boss siano progettati attorno al gioco di squadra, con meccaniche come l’aumento del danno alla schiena che sono cruciali per scheggiare le enormi riserve di salute. Inoltre, tu e i tuoi amici IA potete rianimarvi a vicenda, se le cose dovessero andare a forma di pera.

Alcune battaglie contro i boss, in particolare contro i nemici giganti dell’armatura mobile, sono particolarmente ben progettate in quanto ti incoraggiano a esplorare correttamente le capacità della tua tuta. Parate e schivate perfette possono diventare una necessità quando il gioco si fa duro e padroneggiare un combattimento difficile sembra una ricompensa in sé.

Quindi il combattimento è generalmente molto divertente e sbloccare tutti i tipi di mobile suit è un vero spasso, ma va sottolineato che qui c’è una faticaccia. Le missioni individuali tendono a durare solo dai cinque ai dieci minuti, ma ti ritroverai a rigiocarle per sbloccare e far salire di livello i tuoi nuovi abiti scintillanti. L’eccitazione di mettere finalmente le mani su un fantastico Gundam è spesso mitigata dalla consapevolezza che sarà necessaria ancora più macinazione, se non altro per portarlo al passo con la tua attuale tuta preferita.

Recensione SD Gundam Battle Alliance - Screenshot 4 di 4

Tuttavia, la cooperativa può sicuramente aiutare ad alleviare qualsiasi noia. Puoi creare la tua lobby online o passare a una lobby aperta tramite il menu principale e tutti i progressi che fai verranno riportati nella tua campagna per giocatore singolo, incluso lo sblocco di missioni successive. Come puoi immaginare, il gioco cooperativo rivela nuove strategie e, se stai collaborando con un paio di piloti che sanno cosa stanno facendo, è facilmente il modo più efficiente per portare a termine le cose.

Ma se hai problemi e non vuoi saltare online, puoi sempre utilizzare la modalità facile del gioco, che rende le missioni molto meno impegnative. L’unico aspetto negativo è che non troverai tante parti – oggetti equipaggiabili per aumentare le statistiche – durante le tue escursioni. In ogni caso, un ottimo punto di partenza se vuoi rilassarti nell’esperienza.

Stiamo sottolineando di nuovo lo stesso punto, ma SD Gundam Battle Alliance è davvero una festa per gli appassionati di franchise. Graficamente, il gioco non è affatto impressionante, ma i semi, in tutta la loro gloria chibi, sono stati perfettamente modellati. Allo stesso modo, i numerosi effetti sonori caratteristici della proprietà sono qui e la colonna sonora è piena di musica degli spettacoli insieme a remix elettronici. Per gli aspiranti Newtype, è a dir poco una gioia.

Conclusione

SD Gundam Battle Alliance è uno dei migliori giochi di Gundam in quella che sembra un’età. Un ciclo di gioco altamente avvincente porta l’esperienza, composta da missioni di dimensioni ridotte, combattimenti vivaci e l’emozione di scoprire e sbloccare nuovi mobile suit. La routine può sembrare un po’ aggressiva a volte e la storia è insulsa, ma c’è un chiaro amore per tutto ciò che riguarda Gundam qui.

  • Ciclo di gioco eccellente
  • Combattimento semplice ma efficace
  • Sbloccare le tute è una gioia
  • La cooperativa è uno spasso
  • Alcune grandi battaglie con i boss
  • Chiara riverenza per la proprietà
  • Un sacco di musica con licenza
  • La storia principale è dimenticabile
  • A volte sembra eccessivamente grintoso
  • Attacchi appariscenti possono rendere i combattimenti difficili da leggere

Ottimo 8/10

Politica di punteggio
Copia della recensione fornita da Bandai Namco