Categorie

Recensione: The Stanley Parable: Ultra Deluxe (PS5) – Un viaggio surreale ed esilarante nella follia

Recensione: The Stanley Parable: Ultra Deluxe (PS5) - Un viaggio surreale ed esilarante nella follia

  • La parabola di Stanley: recensione ultra deluxe - Screenshot 2 di 6
  • La parabola di Stanley: recensione ultra deluxe - Screenshot 3 di 6
  • La parabola di Stanley: recensione ultra deluxe - Screenshot 4 di 6
  • La parabola di Stanley: recensione ultra deluxe - Screenshot 5 di 6
  • La parabola di Stanley: recensione ultra deluxe - Screenshot 6 di 6

Revisionare The Stanley Parable: Ultra Deluxe è quasi impossibile. Non senza rovinare tutto ciò che rende il gioco così unico, almeno. Faremo del nostro meglio, ma sappi che questa è assolutamente una di quelle cose che dovresti sperimentare senza alcuna conoscenza preliminare. Francamente, dovresti probabilmente smettere di leggere questo e giocarci per te stesso. Dovresti davvero crederci sulla parola qui.

The Stanley Parable: Ultra Deluxe è un porting ravvivato del titolo di successo per PC di culto. Questo va ben oltre un semplice remaster, aggiungendo una grande quantità di nuovi contenuti oltre a tutto dall’avventura originale in prima persona. Interpreti il ​​titolare Stanley, che si rende conto che tutti i suoi colleghi sono inspiegabilmente scomparsi. Accompagnato dalla narrazione durante il gioco, esplori l’edificio degli uffici per scoprire cosa è successo.

Da quel punto di partenza, sei in grado di raggiungere molte conclusioni diverse a seconda dei tuoi movimenti. Il gameplay è molto semplice, ma camminando, interagendo con gli oggetti e testando i limiti del gioco, scoprirai inevitabilmente ciò che la gente ama di The Stanley Parable. L’interazione tra te e il narratore, doppiata brillantemente da Kevan Brighting, è la vera attrazione, ed è all’interno di una miriade di finali e di percorsi tortuosi che scoprirai rivelazioni esilaranti, ponderate e persino inquietanti. Il gioco non rompe tanto il quarto muro quanto lo demolisce con veemenza, abbattendo allegramente ogni mattone e riorganizzando le macerie prima di rifare tutto di nuovo.

Visivamente è sicuramente un miglioramento, anche se è dietro la curva per gli standard moderni. Lo compensa raddoppiando le dimensioni del gioco con contenuti completamente nuovi, modifiche ai finali esistenti e altro che i fan adoreranno. Se hai già giocato a The Stanley Parable, Ultra Deluxe ti offre molti motivi per rivisitare l’esperienza. Se questa sarà la tua prima volta, beh, fortunato. Una volta che l’elemento sorpresa è svanito, ci sono poche ragioni per tornare, ma finché dura, questo è facilmente uno dei viaggi più unici e memorabili del gioco.

  • È La parabola di Stanley
  • Scenari sconvolgenti
  • Sceneggiatura intelligente e divertente
  • Veramente unico
  • Nuovi contenuti brillanti
  • Il narratore
  • La grafica non è eccezionale
  • Perde l’impatto una volta che hai visto tutto
  • Probabilmente un gusto acquisito

Eccellente 9/10

Politica di punteggio
Copia di revisione fornita da Crows Crows Crows