Categorie

Requisiti per la demo Premium di PS Plus Editori sconcertanti, sviluppatori

Requisiti per la demo Premium di PS Plus Editori sconcertanti, sviluppatori

Immagine: PS5 Giochi Guida

Notizie scioccanti: Sony è altrettanto pessima nel comunicare con i partner commerciali quanto con i consumatori. Almeno, sembra proprio che sia così! All’inizio di questa settimana, un aggiornamento al portale degli sviluppatori PlayStation, una sorta di forum ufficiale per i partner, ha rivelato che, in futuro, sarà necessario che tutti i giochi con un prezzo di $ 34 o superiore includano una prova di due ore per PS Plus Premium membri per giocare.

Questo è uno dei vantaggi del nuovo livello di abbonamento di Sony, come annunciato all’inizio dell’anno, anche se stiamo appena iniziando a capire come funziona. C’era una certa confusione intorno alla segnalazione originale, condivisa da Game Developer, che suggeriva che gli studi avrebbero potuto dover creare manualmente delle demo. Lo abbiamo messo in dubbio quando è stata diffusa la notizia per la prima volta e abbiamo ipotizzato che i giocatori avrebbero semplicemente scaricato l’intero gioco e sarebbero stati limitati a due ore di gioco. È così che funziona con EA Play attuali prove di dieci ore, per esempio, e sembra essere il caso qui.

Le demo, secondo i rapporti, dovranno essere disponibili entro tre mesi dalla data di uscita del gioco e dovranno essere fornite per un anno. Ancora una volta, tutto questo è obbligatorio, con l’esclusione dei giochi PSVR. Gli editori possono anche creare demo su misura, se lo desiderano, ma ciò richiede risorse aggiuntive, ovviamente.

Il problema, secondo la segnalazione aggiuntiva di la mia scatola, è che nulla di tutto ciò è stato ancora comunicato correttamente e gli sviluppatori e gli editori sono un po’ irritati dal fatto che apparentemente debbano cedere due ore dei loro titoli a Sony senza alcun compenso. Ecco il problema: PlayStation può vendere il suo livello di abbonamento costoso, £ 99,99 / $ 119,99 con il vantaggio aggiuntivo che i giocatori potranno provare due ore praticamente di ogni titolo che arriva al Negozio PS – ma gli editori, per come la intendiamo noi, non vedranno un centesimo di quei soldi.

PS Plus Premium, va sottolineato, verrà lanciato tra circa quattro settimane in alcune parti dell’Asia e poco più di un mese negli Stati Uniti. Il modo in cui queste informazioni vengono solo condivise con i partner ci confonde!

Naturalmente, queste sono tutte potenzialmente buone notizie per noi! Come consumatori, sembra fantastico avere la possibilità di provare praticamente tutti i giochi con un prezzo superiore a $ 34 per due ore, senza restrizioni o limitazioni. Ma visto che c’è un argomento secondo cui le demo possono effettivamente ridurre le vendite, capiamo perché alcuni editori e sviluppatori non ne sarebbero contenti. Ad ogni modo, tutto questo suona come l’ennesimo esempio della comunicazione ingombrante di Sony.