Categorie

Ritardi confermati per il test drive Unlimited Solar Crown

Ritardi confermati per il test drive Unlimited Solar Crown

Questi ritardi stanno diventando una tendenza in corso.

Test drive illimitato

Un altro ritardo ha colpito l’industria dei giochi e questa volta coinvolge Test drive illimitato: corona solare che è stato posticipato fino al 2023, secondo l’editore del gioco. E per aggiungere a questi dispiaceri, anche le versioni di ultima generazione del gioco sono state cancellate: quando piove piove davvero.

Un recente post sul blog che è stato aggiunto a Steam ha affrontato la notizia dicendo: “Il nostro obiettivo con Test drive illimitato: corona solare è renderlo l’esperienza di gioco più raffinata del franchise dedicando più tempo al suo sviluppo”, che è la solita risposta a tali ritardi.

L’attesissimo gioco di corse doveva essere rilasciato a settembre 2022 per PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series X|S, Xbox One, Nintendo Switch e PC tramite Steam e Epic Games Store. Ma guardalo dal lato positivo, tra 18 mesi sarà disponibile una versione migliore del gioco, il che non sta attenuando troppo il colpo, vero?

Ora, su quell’altra notizia, Nacon ha confermato oggi che il gioco non sarà più rilasciato per le piattaforme di vecchia generazione di Microsoft e Sony, il che significa che questa è un’esclusiva di nuova generazione. Nacon ha spiegato il motivo di ciò in una dichiarazione: “Infine, con l’obiettivo di sfruttare al meglio la tecnologia delle ultime console e massimizzare la qualità complessiva del gioco, Nacon ha deciso di interrompere lo sviluppo di Test drive illimitato: corona solare per PlayStation 4 e Xbox One.” Ma questa non è davvero una sorpresa, più solo un movimento al passo con i tempi che altro.

Qualcosa di abbastanza positivo è il fatto che Nacon ha anche annunciato che lavoreranno su un programma per diverse beta chiuse del gioco in arrivo. L’obiettivo è raccogliere preziosi feedback dai fan fedeli in modo che possano migliorare la qualità del gioco fino alla data di rilascio finale. Questa è in realtà un’ottima idea e mostra che la squadra non è solo interessata a creare il miglior gioco possibile, ma mostra anche che vuole capire cosa piace di più ai fan.

Il programma per le beta non è stato ancora annunciato, ma tieni d’occhio eventuali aggiornamenti che lo riguardano, potresti voler mettere le mani su una copia di loro.

Fonte