Categorie

Ritorno a Monkey Island Difficoltà Difficile e Difficile [Explained]

modalità casual o difficile in ritorno all'isola delle scimmie

Return to Monkey Island è un nuovissimo gioco che continua la storia The Secrets of the Monkey Island e Monkey Island 2: LeChuck’s Revenge. La serie torna per coinvolgere nuovi giocatori nel franchise e i giocatori che sono ancora nuovi ai giochi potrebbero chiedersi quale difficoltà dovrebbero scegliere all’inizio del gioco. In questa guida spiegheremo sia le difficoltà casuali che quelle difficili e ti aiuteremo a decidere quale difficoltà dovresti scegliere nel Ritorno a Monkey Island.

Imparentato: Ritorno alla recensione di Monkey Island

La serie Monkey Island fa un ritorno inaspettato poiché Monkey Island 2 è stato rilasciato più di 20 anni fa. Questo titolo è sviluppato da Terrible Toybox e pubblicato da Devolver Digital. Return to Monkey Island rimane fedele al progetto lasciato dai suoi predecessori poiché il gioco offre anche un gameplay punta e clicca.

Ora, senza ulteriori indugi, iniziamo la nostra guida sulle difficoltà in Return to Monkey Island e se dovresti scegliere la difficoltà casuale o difficile.

Difficoltà nel ritorno a Monkey Island

Come affermato in precedenza, ci sono solo due modalità di difficoltà nel gioco, Casual e Difficile. L’unica grande differenza tra queste due modalità è quanto sarebbero impegnativi i diversi enigmi. Ora, entriamo nello spiegare in dettaglio entrambe queste difficoltà.

Difficoltà casuale

modalità casual o difficile in ritorno all'isola delle scimmie
Difficoltà casuale in Ritorno a Monkey Island

Come suggerisce il nome, la difficoltà causale è per i giocatori occasionali che desiderano semplicemente godersi la storia pacificamente con poche o nessuna sfida poiché il testo ufficiale suggerisce che la difficoltà casuale è consigliata per i giocatori in movimento che vogliono semplicemente navigare senza intoppi. storia.

Le persone che giocano a difficoltà casuale vivranno la stessa storia dei giocatori che giocano a difficoltà Difficile ma con enigmi più casuali. La formulazione potrebbe essere vaga per alcune persone, quindi tuffiamoci in maggiori dettagli.

Con “Enigmi casuali”, non significa che i puzzle a difficoltà casuale saranno completamente diversi dai puzzle a difficoltà Difficile; implica semplicemente che i puzzle casuali richiederanno meno passaggi per essere completati e il gioco salterà anche alcuni enigmi poiché saranno riservati ai giocatori che giocano in difficoltà Difficile.

Difficoltà difficile

difficoltà casuale o difficile nel ritorno all'isola delle scimmie
Difficoltà difficile in Ritorno a Monkey Island

La difficoltà Difficile è per i fan di lunga data che desiderano un’esperienza più autentica di Monkey Island. Questa difficoltà è consigliata anche per i giocatori che amano i puzzle game poiché il testo ufficiale suggerisce che ci saranno più puzzle in difficoltà Difficile rispetto a difficoltà Casuale.

A parte la quantità, i puzzle in questa difficoltà saranno anche più complessi e richiederanno più passaggi per essere completati. Il gioco ti darà anche meno suggerimenti sulla difficoltà difficile. Facciamo un semplice esempio.

I giocatori che giocano a difficoltà difficile dovranno eseguire alcuni passaggi extra per convincere Carla a prestarti il ​​libro. In poche parole, la difficoltà Difficile è riservata agli appassionati che desiderano un’esperienza più impegnativa. La difficoltà non influenzerà in alcun modo la storia, quindi i nuovi arrivati ​​non devono preoccuparsi di perdere alcun contenuto critico della storia.

Quale difficoltà dovresti scegliere

Ora che conosci le differenze tra le due modalità di difficoltà, la domanda rimane: quale difficoltà dovresti scegliere? La risposta è abbastanza semplice, dipende dal tipo di giocatore che sei.

Se stai solo cercando una storia divertente piena di commedia e non desideri scervellarti per risolvere diversi enigmi, allora la difficoltà casual è perfetta per te. Se sei il tipo di giocatore che ama i puzzle game e desidera passare un po’ di tempo a scervellarsi mentre cerca di risolvere diverse sfide, allora scegliere la difficoltà Difficile è la strada da percorrere.

Indipendentemente dalla difficoltà che scegli, puoi sempre ricevere assistenza dal Libro dei suggerimenti se inizi a lottare con un puzzle specifico.

Qual è il libro dei suggerimenti

Come ottenere il Libro dei suggerimenti

Come suggerisce il nome, il Libro dei suggerimenti è una meccanica di gioco che aiuta il giocatore a risolvere gli enigmi. Il Libro dei suggerimenti è accessibile ai giocatori che giocano in modalità sia casuale che difficile. Non è riservato esclusivamente ad una sola modalità di difficoltà.

Se stai lottando con un certo enigma, il Libro dei suggerimenti può indicarti la giusta direzione. Questa meccanica esiste in modo che ogni giocatore possa godersi il gioco indipendentemente dalla propria esperienza nel genere dei puzzle. Anche i passaggi che devi seguire per ottenere il libro sono piuttosto semplici.

Per ottenere il Libro dei suggerimenti, vai al Negozio Voodoo in Low Street all’inizio del gioco quando raggiungi la città. All’interno del negozio troverai un NPC femminile. Parla con lei per ottenere il Libro dei suggerimenti.

Riepilogo

modalità casuale o difficile
Conclusione

Questo conclude la nostra guida sulle difficoltà del gioco e se dovresti scegliere la difficoltà Casuale o la difficoltà Difficile. Molti giocatori adulti non possono fare a meno di sorridere a questa versione inaspettata poiché l’originale Secrets Of The Monkey Island è stato rilasciato più di 20 anni fa ed era considerato un classico.

In questa guida, abbiamo spiegato in dettaglio sia le opzioni di difficoltà che le differenze tra di esse in modo che i giocatori possano fare la loro scelta in modo più appropriato. Return To Monkey Island è ora disponibile su Nintendo Switch e PC tramite Steam. Speriamo che la nostra guida ti abbia aiutato e facci sapere cosa ne pensi del gioco nella sezione commenti qui sotto.