Categorie

Rumour: God of War Ragnarok ritardato nel 2023, affermano fonti europee

Rumour: God of War Ragnarok ritardato nel 2023, affermano fonti europee

Uh oh, questa è potenzialmente la notizia che nessuno vuole sentire: secondo quanto riferito, God of War Ragnarok è stato ritardato dalla sua finestra di rilascio prevista per il 2022 e nel 2023. La voce proviene da Gamereactor Spagna, che cita “varie fonti europee”.

Ovviamente, voci come questa sono destinate a spuntare quando tutti sono così ansiosi che un blockbuster come Ragnarok ottenga una data di uscita: il continuo silenzio di Sony sull’argomento sta sostanzialmente lasciando la porta aperta a tutti gli “insider” del pianeta per entrare questo pettegolezzo.

Ma è ancora difficile scrollarsi di dosso la sensazione che stia succedendo qualcosa con Ragnarok. Gli sviluppatori di Santa Monica Studio affermano da un po’ che il gioco punta al 2022. All’inizio di quest’anno ha anche pubblicato un breve video in cui si diceva che il gioco non era “pronto per essere condiviso”, ma poi ha ribadito che era ancora attivo per l’anno a venire .

È stato tutto molto tranquillo da allora, che è la vera preoccupazione. Siamo passati a più di una settimana da giugno e non abbiamo ancora un aggiornamento, il che ha naturalmente portato alcuni a credere che Ragnarok potrebbe essere mostrato durante il Summer Game Fest. Una cosa è chiara: se non avremo presto una data di uscita, allora non sembra buono per il ritorno di Kratos nel 2022.

Se c’è un lato positivo in voci come questa, è che potrebbero richiedere una risposta dalle parti coinvolte. Ovviamente aggiorneremo questo articolo se ciò dovesse accadere. Nel frattempo, abbiamo contattato Sony per un commento sul presunto ritardo.