Categorie

Shadow Warrior 3 ottiene una “modalità eroe” con la patch 1.04

Shadow Warrior 3 ottiene una "modalità eroe" con la patch 1.04

Flying Wild Hog’s Shadow Warrior 3 ottiene nuove skin e una modalità Eroe nell’aggiornamento 1.04.

Correndo e sparando ai ninja assassini di demoni dello sparatutto in prima persona di Flying Wild Hog, Shadow Warrior 3 si sta preparando per una nuova sfida, chiamata modalità eroe. È simile a come funzionano i giochi tipo rouge. Otterrai vite facendo finisher, ma una volta che le esaurisci, sei fuori per sempre. C’è, tuttavia, una carota d’oro all’estremità del bastone ed è una skin per armi fuorilegge chiamata “Scorch” che guadagnerai una volta completata la modalità.

Inoltre, riceverai una skin “Frostbite” gratuita per l’arma Basilisk e una schermata di selezione del capitolo in modo da poter scegliere i livelli precedentemente sbloccati da ripetere.

Oltre a queste tre nuove aggiunte, la patch ha risolto vari problemi come i giocatori che venivano lanciati in aria mentre correvano sui muri o i nemici che rimanevano fermi dopo essere stati congelati per un po’.

La patch 1.04 è attiva in questo momento e dovrebbe essere scaricata automaticamente. Per ulteriori informazioni, fare riferimento alle note sulla patch in basso.

Note complete sulla patch:

  • Nuova “Modalità Eroe”: modificatore di gioco per una sfida più grande.
  • Aggiunta la schermata “Seleziona capitolo”.
  • Skin arma “Frostbite” gratuita per il Basilisco.
  • Aggiunta l’opzione per modificare la dimensione dei sottotitoli.
  • Risolto il problema per cui i suoni venivano distorti durante la morte durante il tutorial del rampino.
  • Risolto un bug per il quale gli ingressi potevano essere bloccati quando si arrampicava su una sporgenza mentre si caricava contemporaneamente la Katana
  • Risolto un bug per il quale gli input potevano essere bloccati durante l’esecuzione di un Finisher mentre si caricava la Katana allo stesso tempo.
  • Risolto il problema per cui il giocatore cadeva all’infinito sparando alla campana mentre si trovava sulla piattaforma sottostante nella missione “Camminando sui gusci d’uovo”.
  • Risolto un bug per cui non venivano concesse munizioni aggiuntive nonostante l’aggiornamento delle munizioni fosse sbloccato.
  • Feedback della community: magnetismo migliorato per una raccolta più rapida di sfere di risorse, impedendo al giocatore di superarle.
  • Risolto il problema per cui i proiettili dello Swarm Launcher erano ancora presenti quando un giocatore muore e si rigenera.
  • Risolto un bug raro per cui il giocatore poteva essere spinto in aria durante la corsa sul muro.
  • Risolto un bug per cui la modifica delle impostazioni nel menu Audio veniva bloccata dopo l’utilizzo dell’opzione “ripristina ai valori predefiniti”.
  • Migliorata la collisione in vari punti.
  • Risolto un bug per il quale era possibile tornare al gioco dopo il ricaricamento, il riavvio o l’uscita
  • L’opzione del livello era stata selezionata.
  • Attenuò la vignettatura del sangue sullo schermo.
  • Varie modifiche e correzioni artistiche.
  • Risolto un bug per cui il primo incontro su “That Damn Dam” non iniziava dopo che la missione era stata ricaricata.
  • Risolto (dal feedback della community) una situazione in cui il giocatore poteva scivolare di lato.
  • Risolto un bug per cui i nemici stavano fermi per un po’ di tempo dopo essere stati scongelati.
  • Risolto il problema per cui l’icona “Last Stand” rimaneva sullo schermo per troppo tempo dopo l’attivazione.
  • Aggiornato: l’icona dell’HUD “Last Stand” ora ha una grafica per mostrare correttamente il suo stato.
  • Risolto il problema con il respawn delle sfere Finisher quando non avrebbero dovuto.
  • Risolto il problema (dal feedback della community) per una mesh di armi non visualizzata correttamente sui monitor ultra larghi].
  • Risolto un bug per cui il giocatore poteva essere lanciato in aria dall’ascensore nella missione “Dispositivo del giorno del giudizio”.
  • Risolto il problema con un trigger di uccisione fuori posto sulla zattera dopo l’ultima arena “Egg Express” che potenzialmente uccideva il giocatore.
  • Gli Shogai suicidi non esplodono più se sono stati congelati.
  • Risolto un bug per il quale potevano apparire troppi Gassy Obariyon nella prima arena della missione “Il veloce e il peloso”.
  • Varie ottimizzazioni delle prestazioni.

Shadow Warrior 3 è ora disponibile per PC, Xbox Series X|S, PS4 e PS5.

Fonte