Categorie

Sì, Deadpool era quasi nel multiverso della follia

Rompere il 4° muro E il muro del multiverso?

Fin dall’inizio, la cosa più grande che Doctor Strange in the Multiverse of Madness stava esaltando era il concetto delle “Varianti” del Marvel Multiverse che si manifestavano in vari modi. E quando è uscito il primo poster principale del film, molte persone hanno visto riferimenti a varie parti del Multiverso e uno specifico che i fan hanno affermato di aver visto era quello di Deadpool. Sì, quel Deadpool.

I fan hanno discusso se sarebbe stato nel film e, purtroppo, quella voce non ha avuto successo. Tuttavia, lo scrittore Michael Waldron ha notato che era quasi nel film… ma “non si adattava”:

“Sì, ne abbiamo parlato”, ha detto lo scrittore. “Penso che abbiamo parlato di tutto in questo film. Così, [it] sarebbe stato pazzesco non parlarne, ma alla fine non sembrava… Semplicemente non sembrava nel posto giusto. Ma sì, certo che ne abbiamo parlato”.

Il motivo per cui Deadpool si sarebbe adattato in generale è che è un personaggio che rompe il quarto muro e ha varie conoscenze sulla cultura pop. Inoltre, SAPPIAMO che sarà nell’MCU di Deadpool 3 (che è in lavorazione ora, ma nessuna finestra di rilascio), ma non siamo esattamente sicuri di come.

Di conseguenza, molti probabilmente pensavano che avrebbe potuto “saltare” con Doctor Strange tra i Multiversi e quindi effettuare la “transizione” tra la versione Fox dell’universo Marvel, al MCU, e quindi Deadpool 3 sarebbe stato ambientato. Purtroppo, ciò non è avvenuto.

Il fatto che i Marvel Studios vogliano anche continuare Deadpool e mantenerlo R-Rated (come promesso da Kevin Feige) è più che sufficiente per rendere felici i fan e aspettare ulteriori informazioni quando sarà il momento.
E chi lo sa? Forse con la trama di “Incursione”, Deadpool farà un cameo diverso prima del suo debutto nel film principale.

Fonte: ComicBook.com