Categorie

Soapbox: mi dispiace, ma il tuo simpatico gioco di gatti non è eccezionale

Soapbox: mi dispiace, ma il tuo simpatico gioco di gatti non è eccezionale

Felino esuberante.

Ho giocato a Stray fino al completamento due volte lo scorso fine settimana, una per portare la storia fino alla fine e la seconda per sbloccare il Trofeo di platino. È un gioco davvero dolce con un gancio unico: chi non vuole giocare come un gatto? – ma penso che il fatto che tu possa interpretare un felino stia offuscando un po’ il giudizio delle persone. Una volta superata quella novità, Stray non è poi così eccezionale. Va bene.

Ora, è vero, quella novità impiega un po’ a scomparire, forse metà del gioco considerando quanto è breve quando si corre verso il traguardo. Per le prime due ore circa, ho adorato i giochi di ruolo nei panni di un gatto; Stavo saltando dappertutto, miagolando il più possibile e alzandomi per fare guai. Quel periodo di luna di miele è un vero piacere, ma può durare solo così a lungo. Ci sono solo così tante volte in cui puoi correre verso NPC robotici, salutarli con miagolii e fusa, solo per fargli restituire la stessa casella di testo.

Leggi l’articolo completo su pushsquare.com