Categorie

Sono stati rilasciati i filmati di gioco per Goetia 2

Sono stati rilasciati i filmati di gioco per Goetia 2

Una storia d’amore inaspettata.

Goezia 2

All’inizio di questo mese, l’abbiamo segnalato Goezia 2 non sarebbe uscito solo su PC, ma sarebbe stato rilasciato anche su Nintendo Switch. Bene, il giorno è arrivato perché entrambe le versioni sono arrivate nei negozi oggi e con esso arriva il gameplay ufficiale di questo nuovo gioco di avventura puzzle.

Il sequel di Forever Entertainment del gioco del 2016 offre grandi promesse, utilizzando tutto ciò che ha reso il primo titolo così divertente, ma solo modificando alcuni di questi bug per perfezionarlo, si spera, questa volta. Il filmato dura 25 minuti, quindi allacciati e immergiti nel video qui sotto.

Ora, ci saranno molte persone là fuori che non conoscono questo gioco, quindi continua a leggere perché scoprirai tutto ciò che avresti mai bisogno di sapere. Inizia tu Goezia 2 senza alcun inventario e il giocatore deve risolvere una varietà di enigmi in modo da poter navigare con successo in questo mondo. Sarà necessario raccogliere informazioni ed elementi fondamentali per riportare la loro anima nel corpo, utilizzando solo il potere di possesso che hanno ricevuto come anima pura.

Facci sapere però che parliamo ora della storia della storia: due amanti di nome Daphné e Luca decidono di prendersi una piccola vacanza a Venezia (sembra molto romantico), ma poco dopo il loro arrivo nel loro appartamento, la coppia si separa a causa del poteri di un demone chiamato Buer. Luca è un’anima pura, ma ora è intrappolato in un mondo contorto che non capisce e nel corpo di un demone sconosciuto. Quindi, senza un corpo, tasche e un inventario, deve ritrovare la strada per tornare all’amore della sua vita e alla propria forma umana. Il trucco è risolvere enigmi usando appunti, libri e spiriti speciali che incontri, che aiuteranno questo piccolo eroe coraggioso a tornare al suo posto.

Questo eccellente piccolo gioco è un enorme miglioramento rispetto al suo predecessore e vale la pena dare un’occhiata se puoi.

Fonte