Categorie

Sony blocca lo stacking degli abbonamenti poiché le carte PS Plus prepagate smettono di funzionare su PS5 e PS4

I possessori di PS5 e PS4 non possono riscattare le carte PS Plus prepagate

Aggiornare: Come sottolineato dal lettore Fuzzymonkeyfunke confermato da Piazza Spintail dipartimento di supporto di Sony sembra confermare che l’azienda ha disattivato la possibilità di riscattare il prepagato PS Plus carte per evitare l’accumulo di abbonamenti. Questo, presumibilmente, perché gli abbonati PS Plus e PS Now verranno aggiornati PS Plus Premium per la durata della loro appartenenza più lunga.

Un’e-mail di supporto spiega: “Ho controllato il voucher e il tuo account e posso concludere che al momento esiste una funzione temporaneamente disattivata per gli abbonamenti PS Plus/PS Now che non consente lo stacking di nessuno dei due abbonamenti su abbonamenti già attivi.

“Questo è solo temporaneo e non appena avremo maggiori informazioni in merito lo faremo sapere ai nostri giocatori, per ulteriori informazioni sulle novità per il nuovo lancio del nostro servizio, dai un’occhiata al nostro blog”.

Al momento in cui scriviamo, è ancora possibile acquistare carte PS Plus prepagate da una varietà di importanti rivenditori, incluso Amazon. Tuttavia, sembra che Shop To abbia ritirato il prodotto dal suo negozio.

Abbiamo contattato Sony per un commento.

Articolo originale: Il supporto di Sony è in corso assolutamente inondato con i possessori di PlayStation 5 e PS4 che non possono riscattare PS Plus codici promozionali. Il problema – che sembra essere più diffuso in Europa in questo momento ma sembra interessare i consumatori di tutto il mondo: impedisce il riscatto degli abbonamenti acquistati legittimamente.

Il codice di errore indica: “Non è stato possibile riscattare la carta prepagata. Per favore riprova più tardi.” Le ricariche del portafoglio funzionano come previsto e abbiamo visto alcune dichiarazioni degli operatori dell’assistenza Sony che suggeriscono che i codici PS Plus prepagati sono stati temporaneamente disabilitati. Tutto ciò suscita sospetti per quanto riguarda l’imminente passaggio a PS Plus Premiumin cui abbiamo segnalato durante la notte che coloro che hanno abbonamenti PS Now e PS Plus attivi verranno aggiornati a PS Plus Premium per la durata dell’abbonamento più lungo.

In teoria, non c’è motivo per cui a PS Ora e l’abbonato PS Plus non ha potuto iniziare a impilare PS Plus oggi per garantire un abbonamento PS Plus Premium più lungo a un prezzo ridotto. Ovviamente, se i codici PS Plus prepagati sono attualmente bloccati, ciò significherebbe che Sony sta cercando di chiudere la scappatoia.

Non sappiamo con certezza che al momento potrebbe trattarsi di un problema tecnico, ma contatteremo l’azienda e cercheremo di ottenere dei chiarimenti.

[ Thanks, AdamNovice ]