Categorie

Sony: l’acquisizione di Bungie rappresenta un importante passo avanti nel diventare più multipiattaforma

Sony: l'acquisizione di Bungie rappresenta un importante passo avanti nel diventare più multipiattaforma

Sony ha accennato più volte negli ultimi anni che si sente limitato dall’hardware PlayStation. In un’intervista alla fine dell’anno scorso, il presidente del gruppo Jim Ryan ha affermato di essere “frustrato” dal fatto che i giochi first party dell’azienda raggiungano un pubblico relativamente piccolo. “Penso che alcune delle opere d’arte che i nostri studi stanno realizzando siano tra i migliori spettacoli di intrattenimento al mondo e catturare il pubblico mi frustra”, ha ammesso. “Mi piacerebbe vedere un mondo in cui centinaia di milioni di persone possano divertirsi con quei giochi”.

Ora, parlando come parte di un incontro di strategia aziendale, il pezzo grosso della Sony Kenichiro Yoshida ha accennato al fatto che l’acquisizione di Bungie da parte della società rappresenta un “grande passo avanti nel diventare più multipiattaforma”. Come precedentemente annunciato, lo sviluppatore di Destiny manterrà la sua indipendenza adiacente ai PlayStation Studios, il che significa che i suoi giochi continueranno a essere lanciati su tutte le piattaforme possibili, inclusi Xbox, PC e dispositivi mobili.

Yoshida ha anche parlato brevemente dell’emergente business dei PC di PlayStation, spiegando che la società mira a “fornire l’accesso ai nostri giochi al maggior numero possibile di utenti” e che “lancerà” più titoli per PlayStation Studios su vetrine come Steam ed Epic Games Conservare in futuro. Rilasci come God of War e Horizon Zero Dawn hanno già avuto un incredibile successo su PC e Uncharted: Legacy of Thieves Collection è il prossimo progetto confermato per la transizione.

Sembra che Sony stia diventando sempre più indipendente dalla piattaforma, ma questo è un atto di bilanciamento complicato da gestire. Ovviamente ci sono soldi da fare su altre piattaforme – la MLB sviluppata da Sony San Diego The Show 22 è diventata una delle più grandi serie sportive americane da quando è diventata multiformato – ma queste esclusive tentpole sono ampiamente considerate punti di forza per l’hardware PlayStation. Sarà interessante vedere se riuscirà a mantenere quel vantaggio competitivo guardando anche al di fuori del proprio ecosistema.