Categorie

Sony lancia l’accesso SSD interno PS5 nel prossimo aggiornamento beta

Sony lancia l'accesso SSD interno PS5 nel prossimo aggiornamento beta

Se stavi cercando di estendere la capacità di archiviazione della tua PlayStation 5 ottenendo finalmente l’accesso allo slot SSD interno, ci auguriamo che ti sia iscritto al programma beta di aggiornamento della console annunciato di recente. Sony ha caricato una nuova pagina di supporto che descrive in dettaglio come aggiungere un SSD M.2 alla console e la capacità sarà resa disponibile prima ai beta tester. “Questa funzione è disponibile solo per gli utenti beta in questo momento. La funzione di espansione SSD M.2 interna sarà abilitata tramite un prossimo aggiornamento del software di sistema PS5”, si legge nel sito.

Per soddisfare i requisiti dell’hardware PS5, l’SSD M.2 deve utilizzare l’interfaccia “PCIe Gen4 x4 M.2 NVMe SSD” e avere una capacità di almeno 250 GB. L’SSD interno più grande che potrai installare è da 4 TB. Inoltre, deve soddisfare un determinato fattore di forma e avere una velocità di lettura sequenziale di 5.500 MB/s o superiore. Maggiori informazioni sono fornite tramite il link. Il sito in questione spiega anche come può essere installato un SSD M.2, richiedendo un cacciavite a croce e una “stanza ben illuminata con un tavolo su cui lavorare”.

Coperchio di espansione M2 Faq 02 21lug21© SonyM2 Insert Faq 04 21lug21© SonyM2 Fasten Faq 05 21lug21© SonyM2 Fasten Faq 05 21lug21© Sony

Una volta seguiti i 12 passaggi sul sito, sarai in grado di riavviare la PS5 e iniziare a spostare dati e software sull’SSD. E per essere chiari, “i giochi PS5 sono riproducibili su memoria SSD M.2”. Puoi scaricare i titoli PS5 direttamente sul dispositivo di archiviazione e aggiornarli.

Condivisi insieme a questo aggiornamento di benvenuto sono i primi dettagli su un SSD M.2 compatibile con PS5 di Seagate. Un modello da 500 GB ti costerà $ 149, un aggiornamento da 1 TB costa $ 254, l’opzione da 2 TB è $ 514 e il grande dispositivo da 4 TB sarà $ 999.