Categorie

Stranger Things Stagione 4 Volume 2 ha… causato il crash di Netflix

Stranger Things si prepara a tagliare il traguardo

L’anticipazione… è qualcosa che i creatori di film e TV amano usare a loro vantaggio. Ecco perché molti programmi TV basati su drammi finiscono con cliffhanger per “attirarti indietro” per la prossima stagione, o i film fanno cose come sequenze dopo i titoli di coda per darti indizi su cosa potrebbe accadere dopo. Stranger Things Stagione 4 era qualcosa che aveva MOLTI fan che masticavano solo a causa del LUNGH ritardo dovuto alla pandemia globale e ai problemi di ripresa. Ecco perché è stato diviso in due parti. Volume 1 (che ha debuttato a maggio) e Volume 2 (che è in diretta in questo momento).

Non sorprende che molti fan abbiano cercato di affrontare la sfida di guardare gli ultimi due episodi proprio quando sono usciti su Netflix. Il problema era che la piattaforma non poteva “sopportare la pressione” dei fan che sfondavano la diga e quindi… il sito è andato in crash.

Sono stati inviati oltre 13.000 messaggi di errore mentre i fan cercavano di scoprire cosa fosse successo ai personaggi ed è stato senza dubbio angosciante quando non sono riusciti a entrare. Per fortuna, entro un’ora, erano di nuovo operativi e probabilmente avevano finito entrambi gli episodi in questo momento… e ora dobbiamo aspettare molto tempo prima che la stagione 5 si presenti…

Come rapido promemoria, Stranger Things Stagione 4 Volume 2 non è un “insieme di episodi che dovevano essere finiti dopo”, i loro tempi di esecuzione eclissano notevolmente quelli che sono venuti prima. Il primo episodio del set dura circa 90 minuti, il finale di stagione è di 150 minuti! Esatto, un “film” di due ore e mezza per il finale di stagione!

Quindi non sederti a guardarli a meno che tu non sia pronto a dedicarti tutto il tempo, perché quello che succede in loro… è molto… molto…

Fonte: ComicBook.com