Categorie

Stranger Things Star dice che il finale di stagione sarà “sorprendente”

Il cattivo della stagione 4 di Stranger Things prende in giro il volume principale 2

“Stupefacente” nel bene o nel male…?

Per i fan di Stranger Things, c’è speranza nel sapere che mancano solo meno di due settimane al ritorno della Stagione 4 attraverso gli ultimi due episodi della stagione. Una stagione che ha già regalato momenti (e musica) incredibili e che punta a concludersi in grande stile. Questo è probabilmente il motivo per cui la durata degli ultimi due episodi è molto simile a quella di un film.\

E altrettanto positivo è che il cast e la troupe hanno preso in giro ciò che i fan possono aspettarsi da questi due ultimi episodi. Compreso lo stesso “D&D Master” in Joseph Quinn, alias Eddie Munson. Chi si è assicurato di viziare quel tanto che basta perché apparentemente la sua famiglia non gli venisse portata via per sempre…

“Il fatto è che hanno legato la mia famiglia da qualche parte e se vizio qualcosa, non li rivedrò mai più”, ha scherzato Quinn. “No, posso dire che c’è una scena chitarristica e che la scala e l’ambizione sono sorprendenti. Tutti i semi che sono stati piantati portano frutto ed è solo carneficina. Sai che il finale è di due ore e mezza, giusto? Terminare con questo mostro, lungometraggio episodio è così audace.

Ironia della sorte, abbiamo visto la “scena della chitarra” presa in giro tramite il trailer completo della stagione 4. Sembra che stia accadendo in Upside Down con i fulmini richiamati. Ed era impostato su Journey nel trailer, quindi anche quello era bello.
Dato che “tutti sono in pericolo” secondo gli showrunner, sicuramente l’uomo che è Eddie non rivela se tornerà, giusto…?

“Sarò furioso se non mi riportano indietro”, ha detto Quinn con una risata quando gli è stato chiesto di tornare per la quinta stagione. “Mi piacerebbe, se mi avessero”.

Ovviamente potrebbe non essere una sua scelta, ma sarà una tua scelta se guardare Stranger Things quando tornerà il 1° luglio.

Fonte: Il Guardiano