Categorie

Street Fighter VI includerà il supporto per il gioco incrociato

Street Fighter VI includerà il supporto per il gioco incrociato

I giocatori potranno giocare al prossimo picchiaduro su più piattaforme.

È stato rivelato che il nuovo annunciato Combattente di strada VI sarà caratterizzato dal supporto per il gioco incrociato. Lo ha rivelato tramite Twitter da massimiliano_che ha avuto modo di provare il combattente in arrivo.

Combattente di strada VI è stato annunciato a febbraio di quest’anno, ma di recente ai giocatori è stato mostrato un nuovissimo trailer di gioco all’ultimo State of Play di Sony.

Secondo uno dei recenti tweet di maximilian_, la notizia che il gioco sarà cross-play è arrivata direttamente dagli sviluppatori.

Maximilian_ ha anche risposto a molti fan che scottano domande su Street Fighter VI, oltre a condividere alcune informazioni e persino filmati del gioco in azione.

Un utente di Twitter ha posto la domanda “Secondo te, il sistema di combattimento è migliore rispetto a SFV?” con la risposta “Il gioco sembra naturalmente che voglia concentrarsi sull’equilibrio offensivo/difensivo del Drive Gague invece di combo più lunghe. La cosa più divertente che ho avuto è stata trovare sviluppatori che sapevano come usarlo e trovare soluzioni. Ci sono un sacco di decisioni in corso”.

Gli sviluppatori hanno anche affermato che l’espressione del giocatore e la personalità da giocatore a giocatore sono fondamentali per SF6. L’indicatore di guida e la meccanica sono stati progettati in modo tale da richiedere molta libertà individuale. Sembrava molto.

Maximilian_ ha anche pubblicato un video di 24 minuti che mostra un intero gruppo di gameplay e le prime impressioni in 4K 60FPS, che puoi controllare di seguito.

Siamo super entusiasti di vedere di più sul prossimo Combattente di strada VI prima dell’uscita dei titoli nel 2023.