Categorie

Tetsuya Nomura di Square Enix tocca il futuro di Final Fantasy in Kingdom Hearts

Tetsuya Nomura di Square Enix tocca il futuro di Final Fantasy in Kingdom Hearts

Per un piccolo ma esuberante gruppo di fan, sono i personaggi di Final Fantasy in Kingdom Hearts a far battere forte le loro pulsazioni, non quelli Disney. Pertanto c’è stata molta delusione quando Kingdom Hearts 3 includeva sostanzialmente solo i Moogles e praticamente abbandonava tutti gli altri personaggi di Final Fantasy. Parlando con Game Informer, il direttore della serie Tetsuya Nomura ha spiegato il motivo alla base di questo e cosa riserva il futuro per i cameo di Final Fantasy in Kingdom Hearts.

“Con Kingdom Hearts 3, dal momento che abbiamo così tanti personaggi originali di Kingdom Hearts, è stato difficile trovare spazio per includere altri personaggi di Final Fantasy”, ha detto, ammettendo che i cameo nell’originale Kingdom Hearts esistevano principalmente per aiutare la serie a trovare la sua piedi. “So che alcuni fan erano preoccupati per questo e non erano troppo felici e volevano vedere più personaggi di Final Fantasy. È qualcosa a cui stiamo sicuramente pensando”.

In attesa di Kingdom Hearts 4, Nomura ha aggiunto che “con l’enorme numero di personaggi originali che abbiamo ora, è difficile dire quale sarà l’esatto equilibrio e come andrà a finire” nel nuovo gioco. “Non possiamo ancora darti una risposta ferma su questo”, ha concluso.

Sembra che l’editore sia stato ricettivo al feedback di Kingdom Hearts 3, quindi vorremmo puntare sulla presenza di cameo di Final Fantasy più robusti nel nuovo gioco. Tuttavia, non ce ne aspetteremmo troppi: “Una cosa che voglio chiarire è che molti fan stanno dicendo che Kingdom Hearts è questa collaborazione tra i personaggi Disney e quelli di Final Fantasy. Ma sento davvero che questo non è il concetto di base di Kingdom Hearts; non è esattamente ciò che è Kingdom Hearts.