Categorie

The Last of Us: Parte I potrebbe essere quasi il doppio della dimensione del file di PS4 Remaster

The Last of Us: Parte I potrebbe essere quasi il doppio della dimensione del file di PS4 Remaster

The Last of Us: Part I potrebbe essere quasi il doppio della dimensione del file del remaster per PS4 del gioco quando uscirà su PS5 il 2 settembre 2022. Come sottolineato da Novice Gamer Guides, le pagine promozionali per il remake elencano un minimo di 79 GB per memorizzare il gioco sul tuo SSD, che è notevolmente aumentato rispetto ai requisiti HDD da 48 GB di The Last of Us Remastered.

Ovviamente, The Last of Us: Part I è più di un remake simile su PS5. Il gioco verrà eseguito su una versione aggiornata del motore di Naughty Dog e dovrebbe sembrare più simile a The Last of Us: Part II con “gameplay modernizzato, controlli migliorati e opzioni di accessibilità ampliate. Inoltre, sentiti immerso in effetti migliorati e miglioramenti esplorazione e combattimento”.

Queste aggiunte e modifiche probabilmente significano che lo sviluppatore ha semplicemente molto di più da impacchettare nel remake di PS5, aumentando così notevolmente le dimensioni del file del titolo. Inoltre, le risorse artistiche verranno presentate a una risoluzione molto più elevata. Un esempio recente ha utilizzato il modello PS3 di Tess durante un filmato fondamentale e lo ha confrontato con la versione PS5. I risultati sono stati impressionanti.

Naturalmente, questo tipo di affermazioni fatte durante il materiale promozionale e altri esempi estratti dai server PSN possono essere imprecisi, ma ti danno comunque un’idea di cosa accadrà nel sequel. The Last of Us: Part I uscirà per PS5 il 2 settembre 2022, quindi hai qualche mese per fargli spazio. Cosa cancellerai per fare spazio? Prendi la decisione difficile nei commenti qui sotto.