Categorie

TMNT: Shredder’s Revenge rilascia filmati speciali

TMNT: Shredder’s Revenge
TMNT: La vendetta di Shredder

Questa è una notizia davvero eccitante per tutti voi fan di Teenage Mutant Ninja Turtle là fuori perché gli sviluppatori del gioco in arrivo TMNT: La vendetta di Shredder, hanno appena rilasciato il loro primo video dietro le quinte. Il gioco dovrebbe essere rilasciato entro la fine dell’anno e questo nuovo video mira a dare ai fan qualcosa in più, mentre aspettano pazientemente l’ultimo gioco del franchise.

Il video è composto dal co-fondatore di Tribute Games Jean-Francois Major e dal CEO di Dotemu Cyrille Imbert, mentre i due ragazzi parlano dei loro sogni per tutta la vita di lavorare a un gioco di Teenage Mutant Ninja Turtle. TMNT: La vendetta di Shredder utilizzerà una meccanica in stile picchiaduro a scorrimento laterale, ed è in realtà ispirato alla serie animata del 1987 che tutti conoscono e amano. Le due società hanno finalmente collaborato dopo anni di colloqui e le due hanno cercato di capire come assicurarsi i diritti su questo nuovo titolo che si basa su quei classici design del 1987, uno stile che è diventato sinonimo di rettiliano fratelli.

Nel video, Major ha dichiarato: “Contribuire a un universo iconico come quello di Teenage Mutant Ninja Turtles è un’opportunità incredibile a qualsiasi livello, ma anche dopo aver completato un progetto TMNT qualche anno fa, ho sempre sperato di essere in grado di creare un’esperienza ambientata nell’era originale che ha ispirato tanta meraviglia infantile”. Una nostalgia così piena di passione è davvero imbattibile.

Nello stesso video, Imbert ha parlato di alcuni dei suoi pensieri: “La reputazione che abbiamo costruito con partner eccezionali attraverso classici moderni come Strade di rabbia 4 ha finito per essere vitale per l’inizio del nostro viaggio con Nickelodeon e TMNT: La vendetta di Shredder. Tribute Games condivide chiaramente la nostra passione per questo fantastico mondo”.

Il gioco stesso dovrebbe essere rilasciato per Microsoft Windows, Nintendo Switch, PlayStation 4 e Xbox One nel 2022, anche se non è stata ancora annunciata una data specifica. Se vuoi guardare il video completo, dai un’occhiata qui sotto.

Fonte