Categorie

Total War: Warhammer III annuncia l’aggiornamento Immortal Empires

Total War: Warhammer III

Immortal Empires riunisce tutto.

Total War: Warhammer III

Creative Assembly, l’azienda dietro al Guerra totale franchise ha annunciato un massiccio aggiornamento per Total War: Warhammer III. Il prossimo aggiornamento di “Immortal Empires” ricompenserà i possessori di vecchi giochi e migliorerà in generale il gioco per tutti i giocatori.

L’imminente Total War: Warhammer III l’aggiornamento consentirà ai giocatori di utilizzare ogni Lord leggendario di tutti e tre i titoli a seconda di quanti ne possiede l’utente. L’aggiunta di così tanti personaggi ha reso necessaria una modifica alle posizioni di spawn, miglioramenti della mappa e miglioramenti generali al design del gioco.

I giocatori potranno anche prendere parte a enormi campagne da 8 giocatori insieme.

Puoi controllare i dettagli per il prossimo aggiornamento di Immortal Empires qui.

Accedi a tutti 86 Signori Leggendari da tutti e tre Total War: WARHAMMER titoli.

Be’Lakor ora è un Signore Leggendario con la sua stessa fazione.

Fazioni dedicate per un certo numero di Signori leggendari più anziani, tra cui: Grombrindal, Helman Ghorste Volkmar il Tristo.

Nuove posizioni di partenza per 29 dei più antichi Signori Leggendari.

Meccaniche di fazione personali migliorate per una selezione dei più antichi Lord Leggendari (come Volkmar il Tristo).

Una nuova ‘Vie del mare‘ caratteristica, che ti consente di spostare eserciti tra terre e continenti lontani, da un lato all’altro della mappa, senza saltarli completamente attraverso la mappa.

Nuovo scenari dinamici di fine gioco: le sfide randomizzate di metà e fine partita che stiamo introducendo per sfidare lo steamroll di fine partita, in cui il giocatore è così potente che rimane poca o nessuna sfida e un motivo in meno per completare la campagna. Pensa alle invasioni dei Pelleverde o alle resurrezioni dei non morti, come alcuni esempi…

Condizioni di vittoria rinnovate. La maggior parte dei giocatori non finisce per finire le campagne e vogliamo fornire loro ragioni migliori e un livello di soddisfazione maggiore per farlo. Pertanto, abbiamo semplificato i requisiti di vittoria in obiettivi più significativi evitando qualsiasi requisito arbitrario di stile di gioco.

Rielaborazione della corruzione. I giocatori disporranno di nuovi strumenti per diffondere (o ridurre) la corruzione attraverso un uso più attivo dei loro eserciti. Piccole quantità di riduzione naturale saranno disponibili anche per le fazioni non corrotte.

Campagne multiplayer a 8 giocatori. E come bonus, solo il ospite di una campagna multiplayer di Immortal Empires deve possedere tutti e tre i giochi. Amici che possiedono solo WARHAMMER III potranno comunque partecipare alla campagna, anche se le loro scelte di Lord Leggendario saranno (naturalmente) limitate a quelle che possiedono.

Sito ufficiale di Total War

Total War: Warhammer III rilasciato all’inizio di quest’anno con un’accoglienza “mista” sul negozio Steam. Ma questo nuovo aggiornamento potrebbe bastare per cambiare rotta per la voce finale nel Total War: Warhammer trilogia.

Fonte