Categorie

Ubisoft interrompe ufficialmente il supporto per Ghost Recon Breakpoint

Ubisoft interrompe ufficialmente il supporto per Ghost Recon Breakpoint

Dopo circa due anni di supporto post-lancio, Ubisoft saluta Ghost Recon Breakpoint. È stato annunciato che non ci saranno ulteriori aggiornamenti, anche se i server del gioco saranno mantenuti online per il prossimo futuro.

Ubisoft ha migliorato notevolmente Breakpoint dopo che il gioco è stato accolto con molte critiche dai fan della serie. Il suo ultimo grande aggiornamento, Operazione Motherland, è stato rilasciato nell’ottobre dello scorso anno. Ha aggiunto un sacco di cose allo sparatutto open world, comprese nuove modalità che hanno alterato il ciclo di gioco a un livello fondamentale.

Allora, quali sono le prospettive per Ghost Recon? Bene, un nuovo titolo, Ghost Recon Frontline, è stato annunciato qualche mese fa per PlayStation 5 e PlayStation 4, ma non ti biasimeremo per aver dimenticato tutto. L’annuncio è stato accolto piuttosto male quando è stato rivelato che Frontline sarebbe stato uno sparatutto “massiccio” giocatore contro giocatore. Da allora non è stato più menzionato, ma probabilmente apparirà durante la presunta vetrina estiva di Ubisoft.

Vale anche la pena ricordare che Ghost Recon Breakpoint doveva guidare l’iniziativa NFT di Ubisoft, chiamata “Quartz”, ma chiaramente non andava secondo i piani.