Categorie

Un aumento di 60 FPS per Assassin’s Creed Origins potrebbe avvenire la prossima settimana

Un aumento di 60 FPS per Assassin's Creed Origins potrebbe avvenire la prossima settimana
Le origini di Assassin's Creed

Un recente tweet condiviso da Ubisoft in via ufficiale Assassin’s Creed account ha alcuni giocatori che ipotizzano che potremmo vedere l’aumento di 60FPS per Xbox Series S/X e PS5 ad un certo punto la prossima settimana. Davanti a Le origini di Assassin’s Creed uscita in arrivo su Xbox Game Pass il 7 giugno, i fan hanno chiesto un aumento degli FPS per il tema dell’antico Egitto Assassin’s Creed gioco da un po’ di tempo, ma soprattutto da quando la notizia della sua inclusione su Game Pass è stata rivelata all’inizio di questo mese. Il gioco arriverà sul servizio in abbonamento di Xbox insieme a For Honor: Marching Fire Edition come parte delle prime aggiunte alla formazione Game Pass di giugno.

L’ultimo Tweet condiviso sul Assassin’s Creed l’account sembra stuzzicare il potenziale aggiornamento 60FPS insieme a una gif di Le origini di Assassin’s Creed‘ eroe Bayek, segnalando che i giocatori entusiasti non devono aspettare molto più a lungo… per qualcosa. Che si tratti semplicemente dell’arrivo del gioco su Game Pass o dell’aggiunta di 60FPS per il divertimento dei giocatori su Xbox e PlayStation, dovremo solo aspettare e vedere.

A dicembre dello scorso annoUbisoft ha rivelato che stava esaminando l’aggiornamento Le origini di Assassin’s Creed per supportare i gloriosi 60 fotogrammi al secondo, e sembra che il rilascio pianificato per Game Pass abbia molti giocatori che ipotizzano che la versione potenziata del gioco sarà finalmente rilasciata come ciliegina sulla torta per Assassin’s Creed i fan stanno pianificando di tornare nei misteri dell’antico Egitto.

Mentre Le origini di Assassin’s Creed ha già quattro anni, il fatto che Ubisoft stia lavorando a un potenziale aggiornamento FPS dallo scorso dicembre mostra un impegno per la conservazione del tanto amato franchise. Qualunque cosa accada, non c’è molto da aspettare per scoprire se i giocatori attraverseranno o meno gli splendidi deserti dell’Egitto storico con la massima fluidità o meno quando il gioco arriverà su Xbox Game Pass il 7 giugno.

Fonte