Categorie

Un nuovo progetto è stato preso in giro da un doppiatore di Deathloop

Un nuovo progetto è stato preso in giro da un doppiatore di Deathloop
Doppiatore di Deathloop

È sempre bello avere lo scoop interno, vero, e questa volta è sotto forma di un Deathloop doppiatore che ha stuzzicato i fan con le voci di un nuovo progetto in arrivo. Jason E. Kelley è il doppiatore in questione e si è rivolto a Twitter per annunciare la sua eccitazione per la possibilità di un nuovo gioco.

Il tweet mostra un’immagine di Kelley in una cabina di doppiaggio (indizio uno, proprio lì) e la didascalia: “Oooooo! Non vedo l’ora di condividere di cosa si tratta.” E tu, come puoi vedere dalla foto, questo è un uomo estremamente eccitato.

La trama si infittisce però perché quando a Kelley è stato chiesto da un seguace se il nuovo progetto riguardasse Deathloop DLC, Kelley ha schiacciato quell’idea dicendo: “Nooope. Nuovo titolo. Questo è tutto ciò che posso dire”. Sembra che tenga le cose molto vicine al petto, l’astuta volpe.

Con questo annuncio del Deathloop doppiatore, apre la possibilità di alcuni nuovi ed entusiasmanti titoli. Una possibilità potrebbe essere a Deathloop spin-off, che spiegherebbe il coinvolgimento e l’entusiasmo di Kelley e potrebbe anche significare che il suo personaggio Colt sarebbe stato incluso ancora una volta.

Anche un gioco spin-off è un’idea molto probabile perché Arkane Studios è noto per creare espansioni per alcuni dei suoi altri giochi. Disonorato 2 e Preda erano due titoli che hanno ricevuto espansioni post-rilascio e La morte dell’estraneo di Dishonored 2 alla fine è stato trasformato in una propria versione standalone.

Deathloop è attualmente un’esclusiva PlayStation 5 a causa di un accordo fatto dai produttori con Id Software, ma una versione Xbox del gioco dovrebbe essere rilasciata a settembre 2023, che è molto lontano, lo sappiamo. Ma se aggiungiamo due più due e se Kelley riprenderà il suo ruolo di Colt per un nuovo progetto, allora potrebbe benissimo essere questa versione del gioco. Tuttavia, sono tutte dicerie, quindi vediamo cosa accadrà in futuro.

Fonte