Categorie

Victoria 3: come dichiarare guerra [Explained]

Disposizione del gioco diplomatico Victoria 3

Waging War in Victoria 3 non è l’opzione da inserire nella tua lista delle priorità per conquistare il mondo, ma non può essere semplicemente ignorata. Ti ritroverai in una guerra con un paese in un modo o nell’altro a causa di interessi politici o diplomatici. Se devi essere in guerra, perché non essere completamente preparato e conoscere in anticipo le tue opzioni? Questo è esattamente ciò di cui parleremo in questa guida di Victoria 3. Questa guida ti condurrà in ogni minimo dettaglio della dichiarazione di guerra in Victoria 3 e di come vincerla.


Punti salienti della storia

  • Victoria 3 Wars richiede una certa procedura da seguire per le guerre
  • Il gioco diplomatico è la chiave per dichiarare guerra a Victoria 3
  • Utile come funziona la guerra ti permetterà di prendere decisioni che potrebbero vincere le guerre più facilmente

Dichiarare guerra senza mezzi termini non ti aiuterà a raggiungere i tuoi obiettivi, e non saresti nemmeno in grado di farlo finché non sarai diventato un enorme impero senza fare affidamento su nessun altro paese. Inoltre, questo può richiedere tempo e, per dichiarare guerra in Victoria 3, devi passare attraverso un processo di Gioco Diplomatico.

Gioco diplomatico a Victoria 3

Il Diplomatic Play può essere inteso come una scusa legale o accettata in tutto il mondo per dichiarare guerra a un paese per raggiungere i tuoi obiettivi diplomatici, politici o sociali in Victoria 3. Ecco tutte le opzioni di Diplomatic Play che hai in Victoria 3 e quali conseguenze avranno avere.

Disposizione del gioco diplomatico Victoria 3
Vittoria 3: gioco diplomatico [ Picture Credits: eXputer]
  • Allegato Oggetto

Ciò ti consente di includere la terra conquistata nel tuo paese ma non consente di avere pupazzi.

  • Divieto di schiavitù

Questo gioco diplomatico è scelto per porre fine alla schiavitù in qualsiasi paese.

  • Conquista lo Stato

Conquistare lo stato nel Victoria 3 significa prendere il controllo dello stato preso di mira del paese dell’altro e includerlo nel tuo.

  • Riduci a misura

Questo Gioco Diplomatico è quello di rimpicciolire un paese liberando qualsiasi stato o suddito occupato dall’altro paese.

  • Umiliare

Un gioco diplomatico per impedire al tuo paese di uscire da un paese che può essere una minaccia abbassando il suo prestigio in modo che non possa farti del male per alcuni anni.

  • Indipendenza

Diplomatic Play per liberare il tuo paese da qualsiasi sovraccarico.

  • Libera il soggetto

Liberate Subject in Victoria 3 serve ad aiutare il paese di destinazione a superare il suo sovraccarico.

  • Fai il dominio

Per fare in modo che un paese diventi il ​​tuo dominio e paghi il 10% delle entrate settimanali del tesoro senza dover unirti alle tue guerre.

  • Fai un burattino

Un soggetto fantoccio in Victoria 3 è uno che paga il 20% del reddito settimanale del tesoro con anche l’obbligo di unirsi alle guerre del suo signore.

  • Fai vassallo

Il vassallo suddito a Victoria 3 è obbligato a partecipare alle guerre dei suoi sovrani pagando il 15% delle sue entrate settimanali del tesoro.

  • Mercato aperto

Questa dichiarazione di guerra di Victoria 3 Diplomatic Play serve a nascondere le leggi commerciali del paese target per aprire il mercato con la forza.

  • Cambio di regime

Gioco diplomatico per lanciare il governo nel paese di destinazione e installare il tuo governo con le tue leggi applicate nel paese di destinazione.

  • Stato di ritorno

Questo Gioco Diplomatico può essere usato contro i paesi che hanno occupato i tuoi stati e dichiararli come loro di diritto. Questo sta riprendendo quegli stati occupati.

  • Prendi il porto del trattato

Questo è quello di prendere in consegna il porto del trattato del paese soggetto a commerciare con altri paesi ed eludere le tariffe.

  • Trasferisci soggetto

Per avere un dominio energico sul paese di destinazione.

Dove può essere utilizzato il gioco diplomatico?

È importante tenere a mente che non puoi nemmeno usare il Diplomatic Play contro tutti i paesi. Piuttosto, può essere utilizzato solo contro determinati paesi per i quali hai manifestato interesse. Inoltre, la classifica generale e il prestigio del tuo paese decidono il numero di paesi in cui puoi dichiarare interesse.

Il paese gigante che sei, la vasta volontà diventa il tuo interesse. Pertanto, il numero di paesi contro cui puoi usare Diplomatic Play aumenta con la tua classifica e il tuo prestigio.

Fase di escalation e manovre

Dopo aver finito con il Diplomatic Play, il prossimo passo verso la dichiarazione di guerra in Victoria 3 è la fase Escalation and Maneuvers. Quindi, subito dopo la selezione del Diplomatic Play in Victoria 3, la guerra richiede di sottoporsi ad altri due passaggi.

Fase di escalation

L’escalation è la fase durante la quale decidi gli obiettivi che intendi raggiungere con la guerra. I giocatori possono aggiungere più obiettivi alla guerra tra quelli disponibili. Gli obiettivi da scegliere o disponibili a seconda del paese di destinazione e del Diplomatic Play che hai scelto.

Fase delle manovre

Dopo aver definito gli obiettivi della guerra, il prossimo compito a cui ti trovi è quello di acquisire il massimo sostegno dagli altri paesi. Questa fase è costituita dalle manovre diplomatiche e dalla ricerca di paesi con interessi simili nella regione per unire le proprie forze.

È la fase più lunga verso la guerra contro il tuo paese bersaglio in Victoria 3. In questa fase, usi la scheda Sway per influenzare i paesi a tuo sostegno. Vai alla scheda Sway e fai clic sul paese e fai clic sull’icona verde del pollice in su lì.

Se il paese accetta la tua proposta, si unirà a te nella tua guerra con le sue forze. Allo stesso tempo, alcuni paesi si uniranno a te senza offrire loro nulla in cambio in base alla loro posizione nel conflitto e nella regione. Ma gli altri possono essere perseguiti offrendo Obblighi a loro. L’obbligo deve essere scelto in modo intelligente poiché il paese potrebbe obbligarti a unirti alle loro guerre e questo può rovinarti se stai già lottando.

Puoi anche influenzare i paesi che si sono uniti alle forze dell’avversario e renderli neutrali. Non possono essere obbligati a unirsi a te nella guerra, ma è meglio avere nemici minori.

Fase di conto alla rovescia

Questa fase inizia dopo che è stata superata la fase Manovre. C’è un conto alla rovescia ed entrambi i paesi hanno la possibilità di fare marcia indietro e arrendersi senza guerra. Ma è probabile che le IA cadano in ginocchio se hai un enorme vantaggio rispetto alla statica e alla situazione.

Se un paese ha un chiaro vantaggio sull’altro, dovrebbe ritirarsi e questo può aiutarli a non affrontare ulteriori distruzioni, perdite di sangue e distruzione economica. Ma se entrambi i paesi non si ritirano, allora inizia la guerra in Victoria 3. Quindi, puoi raggiungere i tuoi obiettivi con l’uso della forza.

Suggerimenti per guidare verso Victoria 3 Wars

La strategia deve essere scelta per vincere una guerra ed ecco come puoi farlo

Generali e Battaglioni

Generali e battaglioni sono la chiave della guerra in Victoria 3 e decidono come ti comporterai nelle guerre. Più generali con esperienza ti aiuteranno ad andare avanti in modo più stabile e strategico. Ma questo va tenuto presente che i generali e la loro promozione possono incidere molto sulla situazione politica del Paese. Più i generali sono classificati più in alto, più i soldati sono sotto il loro comando.

I generali hanno determinate abilità e quindi dovrebbero essere posizionati in modo tale da trarre il massimo vantaggio dalle loro capacità e competenze. Ad esempio, un generale con l’abilità di un pianificatore offensivo esperto può essere schierato in una regione in cui è necessario praticare tattiche più offensive.

Generali a Victoria 3
Victoria 3 Generale Overlook [Picture Credits: eXputer]

Dimensioni dell’esercito

Non sorprende che avere un gran numero di truppe sarà molto utile durante la guerra. Quindi, se la qualità del tuo esercito è nella media, ma hai un gran numero di truppe da combattere per te, eccellerai. Può essere fatto costruendo sempre più baracche e arruolando civili nell’esercito. Indurre civili nell’esercito con la forza potrebbe influenzare la felicità, ma se la guerra è così importante per compromettere la felicità, provaci.

Posizione diplomatica

Un altro fatto che gioca un ruolo significativo nel vincere una guerra è la tua posizione diplomatica. La posizione diplomatica determina enormemente il sostegno di altri paesi. Quindi, se la tua posizione diplomatica si allinea con qualche altro paese, sicuramente unirà le forze con te nella guerra. Questo ti permetterà di avere più supporto anche in termini di soldati.

Ma avere il supporto degli alleati dell’IA potrebbe non essere sempre così vantaggioso. Ogni paese ha i suoi problemi in corso e non possono semplicemente ignorare tutto per supportarti nella tua guerra.

Gestione degli affari di paese

Detto questo, non dovresti aspettarti che i tuoi alleati ti aiutino ciecamente nella guerra; anche questo deve essere seguito da te. Quindi, i giocatori non devono dimenticare la gestione del loro paese durante una guerra. Ciò significa che devi governare il tuo paese contemporaneamente alla guerra.

Avanti il ​​prossimo:

  • Come cambiare paese in Victoria 3
  • Guida per principianti di Victoria 3
  • Esplosivi Victoria 3