Categorie

Victoria 3 rotte commerciali: come guadagnare profitti più velocemente

Victoria 3 rotte commerciali: come guadagnare profitti più velocemente

Quando gestiscono un paese, i giocatori devono anche conoscere il trading. Per stabilire scambi commerciali in Victoria 3, è necessario stabilire rotte commerciali. Se la tua rotta commerciale è efficace, ti fornisce profitto, e se stai percorrendo rotte commerciali inefficaci, sarai semplicemente in perdita perché ogni rotta commerciale costa burocrazia. La nostra guida alle rotte commerciali di Victoria 3 spiega come stabilirle per un flusso di denaro e merci efficace.


Punti salienti principali:

  • Il trading consente ai giocatori di guadagnare denaro vendendo i propri beni.
  • Il trading aiuta anche i giocatori a soddisfare le esigenze di beni per il loro paese.
  • La conoscenza del trading è importante per un migliore progresso nel gioco.

Requisiti per stabilire rotte commerciali

Ci sono alcuni requisiti che i giocatori devono soddisfare per stabilire rotte commerciali e alcuni fattori che influenzano l’efficacia di una rotta commerciale. Ecco alcune delle cose che sono necessarie per stabilire un’efficace rotta commerciale Victoria 3.

Politica

Prima di tutto, il tuo paese deve avere una politica commerciale internazionalista. La politica commerciale internazionalista assicura che il tuo paese sia aperto a tutti gli accordi commerciali con altri paesi. Se il tuo paese ha una politica isolazionista, allora prima devi cambiare le leggi per essere aperto al commercio. Dopo aver modificato le leggi, sarai in grado di stabilire scambi commerciali con altri paesi.

Scheda per modificare le politiche in Victoria 3 [image credits: [eXputer]

Controllo del mercato

Per poter stabilire trading, devi avere il controllo sul tuo mercato. Dovresti essere in grado di controllare i prezzi e la produzione dei beni nei tuoi mercati. Se il tuo paese è uno stato fantoccio o il tuo mercato è controllato da paesi stranieri, il tuo trading non sarà efficace come potrebbe essere.

Burocrazia

Ogni scambio che fai nel gioco ti costa burocrazia. Se hai una burocrazia negativa, perderai molti soldi per le tasse. Quindi, hai bisogno di una buona conoscenza di come gestire la tua burocrazia per stabilire rotte commerciali a bassa tassazione ed efficaci. È possibile stabilire un’efficace burocrazia istituendo edifici di amministrazione del governo.

Burocrazia nel Victoria 3 [image credits: eXputer]

Stabilire rotte commerciali

Per stabilire rotte commerciali di Victoria 3, è necessario tenere a mente i seguenti punti importanti:

Analizza il tuo mercato

In primo luogo, per stabilire una rotta commerciale, devi analizzare il tuo mercato. Analizzare il tuo mercato ti aiuterà a decidere quali merci importare e quali merci devi esportare. Puoi avere un’idea di ciò che la tua nazione sta producendo in eccesso che non viene consumato e puoi esportarlo in altri paesi per guadagnare denaro.

Per le importazioni, puoi controllare quali merci sono molto richieste nel tuo paese che non vengono prodotte nella quantità richiesta. Un giocatore può prendere una decisione migliore su quali beni importare quando si analizza il mercato. Se vuoi controllare tutta questa domanda e offerta, puoi fare riferimento al menu del mercato nella schermata del commercio.

Dovresti anche analizzare i mercati in cui devi vendere i tuoi beni. Puoi anche avviare un mercato multinazionale, ad esempio se giochi nel Regno Unito, avresti un vantaggio da un grande mercato. Se hai un grande mercato in cui vendere beni, il tuo commercio sarà più efficace.

Stabilire rotte commerciali

Ora, per vendere o acquistare beni, dovresti stabilire rotte commerciali. Per prima cosa, visita il menu delle rotte commerciali nel gioco per vedere tutte le rotte attualmente operative e altre rotte che puoi avviare. Il menu Commercio fornisce informazioni sia per l’importazione che per l’esportazione. Inoltre, puoi anche trovare una potenziale rotta commerciale per ogni bene che devi scambiare.

Puoi fare scambi attraverso 23 diversi tipi di rotte commerciali nel gioco. Ecco i tipi di rotte commerciali di Victoria 3:

Attraverso la terra

I giocatori possono commerciare merci con i paesi vicini attraverso i confini del loro paese. Questi percorsi sono in genere su terra e costano meno a causa della minore distanza e dello sforzo richiesto. Inoltre, se hai buone relazioni con il tuo paese vicino, puoi usare la loro terra per accedere ad altri paesi per rendere possibile il commercio.

Vie d’acqua o convogli

Se il tuo paese non è uno di quelli circondati solo dalla terra, puoi anche commerciare attraverso l’acqua. Per il commercio attraverso l’acqua, dovresti costruire un convoglio. Ciò significa che puoi commerciare attraverso i porti del tuo paese. Il commercio di convogli costa molto di più a seconda del numero di nodi marittimi, del numero di merci e di altri modificatori relativi alle merci. Questo commercio è possibile solo se entrambi i paesi hanno porti. Se in uno dei due paesi manca un porto, questo commercio non sarebbe possibile.

3. Tasse

Se vuoi stabilire una rotta commerciale efficace, molto probabilmente dovrai mantenere le tue tasse in base ai requisiti. Le tasse, note anche come tariffe nel gioco, influiscono sulle importazioni e sulle esportazioni di un paese. Dovresti capire completamente come le tasse influenzerebbero le tue rotte commerciali. Le tasse definirebbero anche quanto sia competitiva la tua rotta commerciale. Più efficace è la tua rotta commerciale, più vantaggiosa è.

Se imposti tasse molto alte o molto basse, la tua rotta commerciale diventerebbe inefficace perché i beni che stai scambiando avrebbero variazioni di prezzo, che alla fine influenzerebbero l’offerta e la domanda del tuo mercato. Quindi, prima di fissare le tasse, capisci come funzionano le tasse in modo che la rotta commerciale che stai stabilendo non ti causi perdite piuttosto che fornire benefici. Puoi monitorare le tue tasse nella scheda budget.

Scheda Budget in Victoria 3 [image credits: eXputer]

Monitora le tue rotte commerciali

Una volta stabilite le rotte commerciali, non è tutto ciò che devi fare. Come abbiamo discusso in precedenza, tutte le rotte commerciali costano agli attori la burocrazia. Se stai eseguendo alcune rotte commerciali inefficaci, sarai in grande perdita perché tali rotte offrono pochi o nessun vantaggio commerciale. Piuttosto, ti stanno facendo perdere molto sotto forma di rafforzamento della tua burocrazia.

Inoltre, ogni rotta commerciale inizia al livello 1, che limita il numero di merci che puoi scambiare. Se monitori le tue rotte commerciali e applichi le politiche di conseguenza per renderle redditizie, puoi rendere le tue operazioni più efficaci. Puoi ottenere informazioni sulle rotte commerciali attraverso la lente commerciale di colore verde nella parte inferiore dello schermo.

Come terminare una rotta commerciale?

Se scopri che una determinata rotta commerciale non sta andando bene e vuoi terminarla, puoi fare clic su quella rotta specifica e fare clic sulla croce. Cliccando sul percorso, avrai accesso a tutte le informazioni su quel percorso specifico, inclusa la perdita che ti costa.

Schermata commerciale a Victoria 3 [image credits: eXputer]

Incartare

Victoria 3 è un gioco di strategia in cui i giocatori devono elaborare con attenzione strategie riguardanti la politica, l’esercito e l’economia. Proprio come nel mondo reale, i giocatori hanno bisogno di una buona conoscenza del trading per il miglioramento dell’economia. Per stabilire scambi, i giocatori devono stabilire rotte commerciali che trasportano le merci per l’importazione e l’esportazione.


Avanti il ​​prossimo:

  • Esplosivi Victoria 3
  • Guida per principianti di Victoria 3
  • Guadagna più velocemente in Victoria 3
  • Come cambiare paese in Victoria 3